Power Car Team di nuovo a podio: Andrea Carella terzo assoluto al “Miniere”

0
Download PDF

Una gara d’effetto contro vetture più potenti ha nuovamente riproposto sotto i riflettori il binomio della squadra con il forte pilota piacentino, finito a podio in una gara difficile. Foto Alquati

SCHIO (VI) – Power Car Team di nuovo a podio. È questo, il verdetto del primo fine settimana di marzo, nel quale la partecipazione alla settima edizione della Ronde delle Miniere, nel piacentino, i colori bianco-verdi sono saliti sul terzo gradino del podio grazie alla fantastica prestazione offerta da Andrea Carella con la Peugeot 208 R2. Gara di casa, per il pilota di Rottofreno e gara anche difficile da interpretare, sia per la qualità degli avversari incontrati che anche per le difficili condizioni meteorologiche, quelle che hanno resto il percorso assai ostico.

La prestazione di Carella, affiancato da Daniel Taufer, è stata costantemente di alto livello, sempre a ridosso dei primi, dotati di vetture di categoria superiore, una vera e propria mischia dentro la quale si è sempre difeso con forza, confidando nella competitività e affidabilità della vettura, con la quale ha saputo entrare subito in sintonia. La soddisfazione di Fabio Munaretto, Team Principal di Power Car Team: “Non è che si scopre oggi che Carella sia un pilota di livello superiore, ma questa sua prestazione mi ha particolarmente colpito perché sin dal primo impegno cronometrato, su una strada di particolare difficoltà, ha saputo mettersi sulla scia dei migliori pur avendo la vettura meno potente del lotto. Bella prestazione davvero, che ci convince sempre di più di poter mettere a disposizione dei clienti sportivi materiale di alto livello”.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.