Power Car Team sfiora il successo con “Dedo” a Reggello e con Avci in Bulgaria. Ed ora . . . “San Martino”

0
Download PDF

Il pilota abruzzese ha debuttato in “bianco-verde” con la Peugeot 208 alla gara toscana finendo al posto d’onore per un’inezia. Anche il driver turco, in una puntata oltre i confini nazionali ha sfiorato la vittoria. Questo fine settimana in forze a San Martino di Castrozza con cinque vetture ed un’altra a Nova Gorica.

SCHIO (VICENZA) – Power Car Team ha sfiorato il successo assoluto domenica scorsa all’8° Rally di Reggello e Valdarno Fiorentino, grazie all’esaltante prestazione di Alfredo “Dedo” De Dominicis (Foto Zini), in coppia con Daddoveri, al debutto con una Peugeot 208 T16 R5. Una gara in crescendo, quella del driver teramano, che ha passato la prima parte dell’impegno a capire la macchina, per poi arrivare a lottarsela per la vittoria, sfuggita per meno di due secondi. Il risultato, conferma del valore del pilota, fermo da due anni, come anche dell’elevata competitività della vettura, ha avuto seguito anche in Bulgaria al celebre Rally Sliven, valido per l’European Rally Trophy a coefficiente 3, dove il giovane turco Yagiz Avci e la Peugeot 207 S2000  ha chiuso al posto d’onore anche in questo caso per l’inezia di 1”3 dietro al connazionale Bostanci, con una Ford Fiesta.

Anche questo fine settimana sarà intenso, per Power Car Team: due gare e sei vetture al via. Il grosso dell’impegno sarà all’ultimo atto del tricolore WRC a San Martino di Castrozza, trentacinquesima edizione di una delle gare più amate in assoluto da piloti ed appassionati. Roberto Vellani, che prova a vincere la categoria con la Peugeot 207 S2000 ed Emanuele Zecchin, con vettura analoga in cerca di posizioni importanti nella top ten, saranno dunque a fare la parte del leone, come cercheranno di farlo sia Antonio Forato che Matteo Daprà, al via entrambi con una Renault Clio S1600. Al via anche una Peugeot 208 T6 R5 con alla guida il veronese Davide Pighi, gommato Hankook, una novità tecnica, in quanto sarà interessante seguire le prestazioni con gli pneumatici del costruttore coreano a normativa FIA.

Al Rally di Nova Gorica, in Slovenia, sarà invece della partita il sempre concreto Federico Laurenchic, con la Renault Clio R3, con la quale pensa ai quartieri alti della

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.