Presentato il 2° Rally Day di Castiglione Torinese; si corre il 24 e 25 novembre

0
Download PDF

Pinzano, Pizio, “Zippo”, Sala, Gagliasso, Acco e i locali Varetto, Luison e Da Lozzo con le Super 1.6

Presentato davanti ad un folto pubblico il 2° Rally Day di Castiglione Torinese. La gara promossa dalla Mat Racing  conserva la sua collocazione a calendario e si svolgerà nel week-end fra il 24 e 25 Novembre. La bella cittadina pre collinare rimane il fulcro di tutta la manifestazione con partenza , arrivo e il quartier generale. Anche in questa edizione sarà coinvolta Settimo Torinese che ospiterà il Parco Assistenza e il Riordino. Tre le prove speciali da ripetere per un totale di trentacinque chilometri cronometrati. Un percorso che, identico allo scorso anno, si snoda lungo le classiche strade spettacolari ed impegnative a cavallo fra le province di Torino e Asti. Si inizia con il parziale di Lauriano lungo poco più di cinque chilometri intitolato a Franca Fiorina dove i concorrenti troveranno un mix fra veloce e guidato molto impegnativo. La seconda prova intitolata a Felice Pozzo è quella di Casalborgone lunga cinque chilometri e quattrocento metri con due punti particolarmente indicati per il pubblico: Un tornante sinistro dopo circa seicento metri dal via e uno spettacolare bivio a destra verso Sciolze raggiungibile da Cinzano. La terza prova, quella di Cordova è dedicata a Milena e Gaetano Trolese. E’ il tratto più lungo di tutta la gara. Fra i punti più interessanti l’inversione nel centro di Pavarolo denominata “Nonno Jerry” dove verrà premiato il passaggio più spettacolare. La due giorni agonistica prenderà il via sabato 24 dalle ore 9.30 con le verifiche Tecniche e Sportive che si svolgeranno fra Castiglione e Settimo Torinese. Lo shake down accenderà i motori e sarà allestito su un tratto chiuso al traffico nei pressi di Monteu da Po. La gara scatterà domenica mattina alle ore 9.01 dalla pedana a Castiglione. I concorrenti disputeranno il primo trittico di prove (Lauriano: ore 9.39 – Casalborgone : 10.35 e Cordova : 11.03) per poi fare rotta su Settimo Torinese per il riordino e il Parco Assistenza. A Settimo per tutti i concorrenti l’organizzazione ha previsto  il pranzo presso il ristorante “Blanco”. Dopo la pausa il programma prevede la ripetizione identica dei tratti cronometrati (Lauriano : 13.38, Casalborgone: 14.34 e Cordova : 15.02). L’arrivo finale e la premiazione in via Don Brovero a Castiglione alle ore 15.21. Molti i protagonisti annunciati. Dal Valdostano Elwis Chentre in gara con Elena Giovenale su una Clio R3 all’alessandrino “Zippo” con Fabio Ceschino su una Renault , al veneto Lino Acco presente con Annapaola Serena su una Clio Super 1.6 per arrivare al biellese Corrado Pinzano recente vincitore della Ronde di Biella e qui in gara con Mario Cerutti anche loro sulla “maggiorata” di casa Renault . Non mancheranno nemmeno alcuni dei protagonisti della stagione rally piemontese come ad esempio Patrick Gagliasso insieme a Dario Beltramo e Mattia Pizio con Paolo Tozzini entrambi sulle Renault Clio Super 1.6. La pattuglia locale risponde con il ciriacese Andrea Sala in gara con Stefano Mazzetto su una Clio. Con la stessa vettura anche Marco Varetto e Vittorio Bianco , Andrea Da Lozzo con Andrea Rossello , Marco Luison con Elisa De Rosa. Molto interessante anche la classe riservata alle vetture gruppo N a quattro ruote motrici dove spicca la presenza dell’acquese Bobo Benazzo in gara con Giampaolo Francalanci su una Mitsubishi Lancer i quali dovranno vedersela con i veloci Emanuele Franco e Luca Pieri anche loro su una “Mitsu” così come Stefano Peletto e Max Barrera. Della partita saranno anche Mauro Beltramo e Simone Doria e il rientrante Lorenzo Fabiani con Monica Chiacchiera entrambi sulle Subaru. Nel femminile in gara anche Monica Caramellino e Giulia Patrone su una Peugeot 208. Fra i locali da tenere d’occhio fra glia altri Alessandro Cadei e Francesco Nari in gara su Citroën DS3, Paolo Porta e Elio Tirone su una Renault Clio gruppo A e  Cosimo Mazzarà con Fulvio Ambrosino sulla Uno Turbo.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy