Project Team al Castelletto Circuit con i fratelli Di Benedetto per confermarsi

0
Download PDF

Presso il motodromo lombardo, Alfonso Di Benedetto (Ford Fiesta R5) e Fulvio Florean a caccia di punti per consolidare la leadership nella Michelin Rally Show Cup. Rientro anche per Davide Di Benedetto (Peugeot 207 S2000), in coppia con Lorenzo Giordano, già primattore di categoria. Foto archivio Elio Magnano

 

CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV), 8 marzo 2018 – Saranno due gli equipaggi portacolori della scuderia siciliana Project Team, schierati al via del 3° Motors Rally Show, secondo appuntamento della Michelin Rally Show Cup, in scena il prossimo fine settimana presso il motodromo di Castelletto di Branduzzo, nel pavese.

Atteso all’esordio sul tracciato lombardo, il talentuoso driver agrigentino Alfonso “Fofò” Di Benedetto sarà chiamato a difendere la leadership nel trofeo promosso dalla Casa francese di pneumatici, dopo il primato centrato nel round d’apertura di Franciacorta, lo scorso febbraio. Per l’occasione, il recordman isolano si presenterà alla guida della Ford Fiesta R5 dell’Erreffe Team e nuovamente in coppia con l’esperto savonese Fulvio Florean che, in avvio di stagione, ha festeggiato i 30 anni di carriera.

Gara di spessore dove conterà dire la nostra, per consolidare la vetta nella serie – ha sottolineato Di Benedetto alla vigilia – Non conosco il tracciato, ma servirà da ulteriore stimolo per far bene. Felice di essere nuovamente assistito dai ragazzi della Erreffe con i quali, negli ultimi cinque anni, ho condiviso grandi risultati nel motorsport. Nel weekend, è prevista pioggia. Tanto meglio, sul bagnato mi sono sempre esaltato”.

Scenderà in lizza anche il “pistaiolo” Davide Di Benedetto (fratello minore di Alfonso), anch’egli già tra i protagonisti a Franciacorta in virtù del successo conseguito in classe Super 2000. Per il pilota di Canicattì, confermate vettura e navigatore, ovvero: la Peugeot 207 S2000 e il concittadino Lorenzo Giordano.

La competizione scatterà sabato 10 marzo per concludersi il giorno successivo; saranno, invece, sei le prove speciali in programma articolate su 52,7 chilometri di tratti cronometrati, esclusi i trasferimenti.

Classifica assoluta Michelin Rally Show Cup (dopo una prova): Alfonso Di Benedetto punti 25; 2. Riccio 18; 3. Di Benedetto D. 15; 4. Messori 10; 5. Re 8.

 

 

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy