“R Italian Trophy” al 53° Rally Elba. Andrea Carella con Enrico Bracchi dominano nel 1° Raggruppamento mentre nel 2°, vittoria solitaria di Lorenzo e Cosimo Ancillotti

0
Download PDF

Foto Elio Magnano

La gara conclusiva della Coppa Rally di Zona 6, valida anche per la Serie R ITALIAN TROPHY, ha visto l’equipaggio composto da Andrea Carella ed Enrico Bracchi su Skoda Fabia R5, dominare il 1° raggruppamento e classificandosi in 5° posizione assoluta al termine di una gara entusiasmante fino all’ultimo chilometro dell’ultima prova speciale. Con questo risultato Andrea Carella sarà sicuramente tra i protagonisti della Serie anche nella gara conclusiva in programma il 6 e 7 Novembre prossimi e precisamente il 39° Trofeo ACI Como. Alle spalle del pilota piacentino si sono classificati, dopo una gara molto positiva, Stefano Liburdi in coppia con Andrea Colapietro, Paolo Moricci con alle note Paolo Garavaldi, tutti su Skoda Fabia R5. Sfortuna per l’equipaggio composto da Pierluigi Della Maggiora e Massimo Moriconi che attardati per problemi meccanici e costretti al ritiro nella prima prova, sono rientrati in gara con la formula del Super Rally ma ai fini della classifica finale ufficiale, sono risultati trasparenti per il punteggio come anche per la classifica della Serie.Nel 2° raggruppamento vittoria “solitaria” nella Serie per Lorenzo e Cosimo Ancillotti su Peugeot 208 R2B ottenendo un ottimo risultato finale primeggiando nella classifica finale di classe ed anche in quella assoluta terminando in 15° posizione.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.