Rally Day “Il Grappolo” Classe N4: il pronostico rispetta le ambizioni di Emanuele Franco

0
Download PDF

Il vincitore della gara non ha rivali in Classe N4 . Di Tommaso M. Valinotti. Foto ActionRace e Marco Ferrero

 SAN DAMIANO D’ASTI (AT), 10 dicembre – Puntavano alla vittoria assoluta. E di conseguenza anche alla vittoria di Classe. Di conseguenza la travolgente cavalcata di Emanuele Franco e Luca Pieri non trova ostacoli in Classe, nemmeno nei due passaggi sulla Revigliasco nei quali l’equipaggio della Mitsubishi Lancer con il numero 6 sulle portiere rischia di compromettere tutto. Alle spalle dell’equipaggio vincitore assoluto la Mitsubishi numero 4 di Marco Franco-Massimo Prato che hanno preso la seconda piazza di categoria dalla seconda prova del mattino (Ronchesio). Alla sua seconda gara stagionale l’equipaggio astigiano, dopo qualche difficoltà sui passaggi mattutini della Revigliasco entra di prepotenza fra i migliori dieci della classifica assoluta chiudendo all’ottavo posto sul palco arrivi.

Giornata difficile per Alberto Mussa e Stefano Bruzzese che sono costretti a compiere le due prove centrali della gara senza un semiasse con la loro Mitsubishi trasformata in una due ruote motrici, per chiudere poi la gara in una poco soddisfacente 32esima posizione finale, nonostante un incoraggiante tredicesimo tempo nell’ultima speciale.

Non è stato fortunato il rientro in gara del dottor Lorenzo Fabiani, affiancato da Monica Chiacchiera, che dopo un buon tempo nella prova di apertura con la Subaru Impreza STI (secondo di Classe N4 e 12° assoluto) ha dovuto lasciare la compagnia per problemi di motore della berlina giapponese prima dell’ingresso a Ronchesio-2 mentre era terzo di Classe N4 e 13° assoluto.

  • Iscritti 3, verificati 3, classificati 3, ritirati 0.
  • Vincitori Prove speciali: 6 Emanuele Franco-Luca Pieri (1, 2, 3, 4, 5, 6)
  • Leader di classifica: 1-6 Emanuele Franco-Luca Pieri
Download PDF
Condividi