Rally del Molise, la prova in diretta streaming grazie al team ‘Matti per le Corse’

0
Download PDF

Campobasso, 2 ottobre 2020 – L’unica gara motoristica per il 2020 in Molise avrà un palcoscenico di assoluto rilievo. L’edizione numero 25 del Rally del Molise in programma il 16 (giorno di verifiche tecnico-sportive) e 17 ottobre prossimi (momento di competizione con shakedown e le otto prove speciali a susseguirsi) sarà trasmessa in totale diretta streaming sulla pagina Facebook ‘Matti per le corse’, grazie ad un accordo tra l’ufficio sport dell’Automobile Club Molise, struttura organizzatrice della rassegna, e il gruppo di appassionati dello sport motoristico.

Così per gli appassionati – costretti a non poter vivere sul posto le emozioni delle speciali a causa del protocollo per il contenimento della pandemia da Covid-19 che prevedono lo svolgimento degli eventi a porte chiuse – ci sarà comunque l’opportunità di seguire da vicino l’evoluzione della prova, come se si fosse sul posto.

Le otto prove speciali del programma – le tre Busso e Bosco Macera e le due Castelpetroso – sono pronte a regalare momenti di adrenalina pura tanto più perché in ben cinque momenti degli otto tratti cronometrici complessivamente previsti ci sarà un ulteriore fattore ad incidere sulla suspence, ossia lo svolgersi con le luci degli abbaglianti accesi da parte degli equipaggi al via con l’arrivo della prima autovettura previsto nella zona di Selvapiana a Campobasso (sede di partenza ed arrivo, nonché del riordino) intorno a mezzanotte.

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.