Rally del Piemonte, Classe R3T: Bobo Benazzo e Giampaolo Francalanci tornano in Gima

0
Download PDF

Ritorno al passato con una vettura del team alessandrino a trazione anteriore. L’equipaggio acquese dimostra di saperci fare fin da subito nonostante il volante ipertecnologico. E non basta una divagazione in un campo a fermarli. Di Tommaso M. Valinotti. Foto Barbara Garulla e Fulvio Ferraro; Elio Magnano; Danilo Ninotto, Stefano Romeo, Gabriele Valinotti

MONDOVÌ (CN), 20 ottobre – Sono trascorsi esattamente ventidue anni, meno una settimana da quel Sanremo del 1997, quando Bobo” Benazzo e Giampaolo Francalanci portarono in gara per l’ultima volta una gialla Renault Clio della Gima Autosport di Diego Parodi. Dopo tutto questo tempo il pilota acquese e il suo navigatore che lo segue da tempo immemorabile tornano al volante su una vettura made in Predosa (AL) e lo fanno su una Clio R3T con cui affrontano la gara monregalese da soli in classe. “Sono anche tre anni che non guido una trazione anteriore e devo prenderci la mano e non sarà facile” dice il portacolori della Meteco Corse prima della partenza. “Poi questa Clio ha un volante con mille bottoni che sembra un’astronave”.

La gara non è facile anche per le condizioni meteorologiche, comunque Benazzo-Francalanci concludono la prima tappa in 18esima posizione. Per accelerare quindi nelle prime due prove del mattino, salendo fino alla 14esima posizione assoluta, non distanti dal leader di Classe R3C. Poi nella ripetizione di Niella Tanaro Benazzo-Francalanci escono di strada, finiscono in un campo, particolarmente infangato, e vengono rimessi sull’asfalto dalla compagnia della spinta, perdendo quasi due minuti, segnando il 63° tempo e precipitando in 21esima posizione. Ma non si arrendono e ritornano sui loro tempi abituali a Ceva, facendo con accortezza l’ultima insidiosa Niella Tanaro, che i due acquesi dimostrano di gradire meno (32esimi), fino a dare la stoccata finale nell’ultima Ceva con il sedicesimo tempo che permette loro di chiudere 18esimi assoluti. Vincendo pure la classe, e baciando la miss. Proprio come ai bei tempi della Gima

  • Iscritti 1, verificati 1, classificati 1, ritirati 0.
  • Vincitori Prove speciali: 8 Benazzo-Francalanci
  • Leader di classifica: 1-8 Benazzo-Francalanci
Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy