Rally del Piemonte: Dura il mattino il sogno di Emanuele Franco in N4

0
Download PDF

 Fuga iniziale dell’astigiano Emanuele Franco, che abbandona a metà gara lasciando via libera a Orengo-Spagnoli che terminano la loro gara fra i migliori dieci dell’assoluta. Di Tommaso M. Valinotti. Foto ActionRace e Valter Toso

 

DOGLIANI (CN), 29 ottobre – Considerato uno dei potenziali candidati al successo assoluto Emanuele Franco, affiancato da Diego Sacco adotta una tattica prudente per la prima metà della gara, staccando comunque tempi a ridosso del podio della classifica assoluta. Poi nella ripetizione di Ciglié una ruota messa leggermente fuoristrada un braccetto della Mitsubishi che se ne va costano all’astigiano della Mitsubishi il ritiro. Il comando viene preso dai liguri Alberto Orengo-Laurent Spagnoli che hanno il loro bel da fare per difendersi dagli assalti nella classifica assoluta della Clio Williams di Caveglia, si curano poco della Classe che vincono senza sforzo con buon margine sull’altra Lancer EVO IX dei savonesi Fabrizio Bonifacino Umberto Tesi.

  • Iscritti 3, verificati 3, classificati 2, ritirati 1.
  • Vincitori Prove speciali: 3 Franco-Sacco (1, 2, 3); 3 Orengo-Spagnoli (4, 5, 6)
  • Leader di classifica: 1-3 Franco-Sacco; 4-6 Orengo-Spagnoli.
Download PDF
Condividi