Rally dell’Adriatico archiviato. Gara test a Tandalò per Rachele Somaschini

0
Download PDF

Dalle Marche alla Sardegna, continua l’esperienza sullo sterrato per Rachele Somaschini, che ha appena debuttato sulla Citroën DS3 R3T al Rally dell’Adriatico ed è già pronta per tornare a guidarla, questa volta nella cronoscalata di Tandalò in programma nel week-end.
In riva all’Adriatico la 24enne milanese ha colto un sofferto – ma importante ai fini del campionato – secondo posto nella classifica Femminile quando manca una sola gara al termine, il Rally 2 Valli in programma a metà ottobre. A Verona Rachele si presenterà con soli 3 punti di distacco dalla rivale in campionato e dunque con tutte le possibilità di lottare sino all’ultimo per aggiudicarsi il Tricolore di categoria.
“Una gara da archiviare quella sulla terra bianca dell’Adriatico. Mai avrei pensato di dover affrontare tutti i problemi che sono sopraggiunti nel week-end, preferisco voltare pagina e guardare avanti. Questo nuovo impegno in Sardegna – dice Rachele – è molto importante per me non solo perché posso proseguire il mio apprendistato al volante della Citroën Ds R3T ma soprattutto perché la gara è Charity partner della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica e sostiene il progetto #CorrerePerUnRespiro volto a raccogliere fondi per la lotta alla fibrosi cistica. A tal proposito vorrei ringraziare l’organizzazione per avermi ospitata in questa bellissima gara e per aver, da subito, sposato la causa sotto ogni aspetto”.
Una grave patologia, la fibrosi cistica, della quale anche Rachele Somaschini è affetta e che combatte fin dalla nascita. L’ambizioso progetto di sensibilizzazione da lei fortemente voluto e portato in ogni singola gara disputata, è ciò che maggiormente la gratifica. Sostenere la ricerca è l’unica strada per arrivare ad una cura risolutiva per sé e per tutti coloro che ne sono affetti.
A tal proposito, anche nell’ultimo appuntamento del Tricolore ci sarà una raccolta fondi direttamente sul campo di gara, a Verona, mentre sarà come sempre possibile attivarsi online tramite Facebook, sulla pagina ufficiale “Rachele Somaschini”, a favore del progetto di ricerca Task Force for Cystic Fibrosis. Ogni donazione, piccola o grande, consentirà un ulteriore passo avanti nella ricerca per il raggiungimento di una qualità e di una aspettativa di vita migliore.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy