Rally di Caltanissetta, iscrizioni a pieno regime

0
Download PDF

Il patron della scuderia Caltanissetta Corse Peppe Lombardo: “Sino al 10 giugno sconto del 20% per gli equipaggi. Siamo felici dell’entusiasmo che ruota sulla nostra manifestazione. Lavoriamo al meglio per una edizione da ricordare”.

PALERMO 6 giugno 2018 – Proseguono a pieno regime le iscrizioni al Rally di Caltanissetta, Trofeo Totò Tornatore, che tornerà ad accendere i motori per la 16^ edizione in programma sabato 23 e domenica 24 giugno. Il Rally di Caltanissetta ha validità per la Coppa Italia Rally 4^ Zona, con coefficiente 1.5, per il Campionato Regionale Rally, ancora con coefficiente 1.5. La gara vedrà inoltre presenti i migliori equipaggi delle auto storiche, confermandosi anche come Historic Rally giunto alla sua seconda edizione. Molti sono infatti gli equipaggi che stanno approfittando dello sconto stabilito dalla Scuderia Caltanissetta Corse che organizza la competizione, che applicherà uno scontistica sulla quota d’iscrizione pari al 20%, oltre all’esenzione dell’IVA, per gli equipaggi che perfezioneranno la propria adesione entro il 10 giugno. Una agevolazione che evidentemente costituisce motivo in più per gli equipaggi a voler prender parte ad una competizione che si preannuncia dai grandi numeri. A proposito di agevolazioni, il presidente della Caltanissetta Corse Peppe Lombardo, ha fortemente voluto che la quota iscrizione, comprendesse anche il servizio di tracking per le vetture in gara. “Siamo felici dell’entusiasmo che ruota sulla nostra manifestazione – spiega Peppe Lombardo – e lavoriamo al meglio per una edizione da ricordare”.
Un percorso altamente tecnico e selettivo e i migliori protagonisti della specialità, costituiscono validi motivi del successo di una competizione che gode anche del sostegno della Regione Siciliana che ha ritenuto il Rally nisseno, un valido strumento di promozione territoriale. Sabato 23 giugno, il programma prevede le verifiche sportive e tecniche ante gara tra le ore 8.30 e le ore 13.30 alla concessionaria Fiat A.D. Pugliese di contrada Firrio a Caltanissetta. Venerdì invece l’atmosfera motoristica di Caltanissetta vedrà un momento di confronto in teatro grazie al convegno dal titolo: “Rally, tra passato e futuro dello sport automobilistico” che si terrà a Palazzo Moncada alle ore 18.30 e che vedrà presenti i massimi vertici della federazione regionale Aci Sport della Commissione Rally ed altri illustri ospiti che saranno resi noti i prossimi giorni. Tornando al programma, sabato 23 giugno, Start di gara con la tradizionale cerimonia di partenza dal palco allestito in Corso Umberto alle ore 20.00. Subito dopo gli equipaggi affronteranno la Super Prova Speciale “Sicilpetroli” che si correrà tra la via Luigi Bruno e la Via Rochester, cioè tra il Castelletto e la piscina comunale. Lì il pubblico potrà godere dello spettacolo delle vetture sfidarsi sul filo del centesimo di secondo ma in condizioni di sicurezza massima. L’indomani, ovvero domenica 24 giugno, a partire dalle ore 8.00 seguiranno 9 prove speciali, la “Marianopoli” della lunghezza di 10,78 km, la “Mappa” della lunghezza di 6.60 km e la “640” della lunghezza di 10,02 km, da ripetersi 3 volte, per un totale di 84,2 km di prove speciali e 303,97 km compresi i trasferimenti. Tutte le informazioni, i moduli di iscrizione, la tabella tempi e distanze e le informazioni sul territorio e l’ospitalità, sono già reperibili sul sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo www.caltanissettacorse.it e sulla pagina social di Facebook “16° Rally di Caltanissetta”.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy