Rally di Modena, Campedelli e Project Team in trionfo

0
Download PDF

Seppur all’esordio sugli asfalti emiliani, la “guest star” cesenate, su Ford Fiesta R5 e navigato da Tania Canton, si aggiudica la 40esima edizione della gara in vista del rush finale nel CIR

Maranello (Mo), 15 settembre 2019 – Seppur alla sua prima partecipazione in carriera, Simone Campedelli ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro del 40° Rally Città di Modena, valevole per la Coppa Aci Sport 5^ zona. Sempre affiancato dalla scuderia Project Team anche sulle selettive strade emiliane, il talentuoso pilota cesenate, navigato dalla fida Tania Canton e alla guida della Ford Fiesta R5 gommata Pirelli e messagli a disposizione dal team GB Motors Racing, ha svettato in cinque prove speciali delle otto in programma passando al comando dopo la seconda frazione cronometrata per difendere efficacemente la leadership sino alla bandiera a scacchi. Una performance all’insegna della concentrazione, quella sfoderata da Campedelli, che non poteva sperare in miglior epilogo, pur figurando tra i favoriti della vigilia, e che ha sfruttato al meglio l’opportunità per tenersi in forma in attesa di un impegnativo e intenso finale di stagione nel Campionato Italiano Rally.

«È andata bene, dai, un’esperienza tanto divertente quanto utile per il prosieguo dell’annata agonistica» – ha commentato un soddisfatto Campedelli all’arrivo – «Un percorso molto variegato, tanto veloce il sabato quanto tecnico e guidato, invece, la domenica, il tutto incorniciato da un pubblico estremamente caloroso. Avvincente anche il confronto con Rusce, mio diretto avversario, che indubbiamente mi ha dato del filo da torcere. Senza dimenticare, ovviamente, la vettura, rivelatasi affidabile e competitiva in virtù dell’ottimo lavoro svolto dalla locale GB Motors. A tal proposito, pur trattandosi del modello antecedente rispetto a quello utilizzato nel CIR, di fatto abbiamo affrontato una gara test, adottando nuove e interessanti soluzioni e in stretta sinergia con Pirelli, che potremmo anche riproporre in vista del rientro».

La massima serie tricolore di specialità, difatti, riaprirà i battenti nell’ambito del Rally Due Valli, settimo nonché penultimo round stagionale in scena in Veneto a metà ottobre.

 

 

 

Classifica finale 40° Rally Città di Modena

1. Campedelli-Canton (Ford Fiesta R5) in 43’29”7; 2. Rusce-Farnocchia (Skoda Fabia R5) a 20”9; 3. Razzini-Lenzi (Skoda Fabia R5) a 41”6; 4. Tosi-Del Barba (Skoda Fabia R5) a 42”6; 5. Cogni-Mangiarotti (Skoda Fabia R5) a 1’03”3; 6. Gatti-Toni (Skoda Fabia R5) a 1’29”8; 7. Vellani-Amadori (Peugeot 208 R5) a 1’32”3; 8. Beggi-Alicervi (Skoda Fabia R5) a 1’39”7; 9. Baccega-Maini (Ford Fiesta R5) a 1’56”8; 10. Milioli-Maletti (Skoda Fabia R5) a 2’28”1.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy