Rally Ronde del Ticino, il bilancio della scuderia Easy-Races

0
Download PDF

Ticino_easysoldatiLUGANO (Svizzera) – Una gara di casa decisamente positiva per la scuderia Easy-Races, che si è tolta tante soddisfazioni in occasione del recente Rally Ronde del Ticino. Un evento importante sia sotto il profilo agonistico sia sotto quello promozionale per il sodalizio con sede a Porza. La corsa è stata infatti preceduta da un aperitivo al Bar Oceano, con l’esposizione delle vetture e la presenza degli equipaggi, che ha consentito di far conoscere e presentare Easy-Races e i suoi portacolori agli appassionati. La presenza di Easy-Races al rally è stata massiccia, in una manifestazione che presentava al via nomi importanti – tra cui l’ex campione del mondo Didier Auriol – e che quindi è stata una bella vetrina per questo sport sul territorio svizzero.

Ticino_easybizioliE alla fine i risultati sono stati soddisfacenti e meritano di essere elencati:3° di classe Super 1600 (Luca Bizioli con Simona Sassi), 1° di classe A7 (Mattia Soldati con Luca Oberti), 2° di classe A7 (Daniele Servidio con Michele Pozzoli), 7° di classe R2B e prime di femminile (Beatrice Calvi con Claudia Zollinger), 9° di classe R2B (Andrea Pollarolo con Francesco Palotti), 2° di classe N3 (Michele Destefano con Matas Vaisvila), 8° di classe A6 (Mirko Re con Silvia Torri), 2° di classe ISN (Davide Fonti con Alessandro Lorenzetti), 2° di classe nel Rally Storico (Marco Manetti con Andrea Rossetto). Peccato per il ritiro di Valerio Solcà con Gabriele Zanni sull’ultima speciale per la rottura di un semiasse. Questa serie di risultati ha consentito a EasyRaces di chiudere al terzo posto nella classifica riservata alle scuderie Un podio che sarà festeggiato giovedì sera con una cena a Gentilino. Archiviata questa corsa, Easy-Races non si concede riposo. La scuderia ticinese sarà infatti tra pochi giorni ai nastri di partenza del Rally del Casentino-IRC con i suoi piloti. Altre gare nel mirino, il Rally di Cremona, la Ronde Aci Brescia e la Ba…relli Ronde nel Comasco.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.