Renault 5 Turbo: il mito compie 40 anni: le versioni da competizione

0
Download PDF

Renault 5 Turbo “Cevennes”. Con il 2° posto conseguito dall’equipaggio Ragnotti-Andrié al Rally des Cévennes nel 1980, Renault Sport offre a Renault 5 Turbo la sua prima evoluzione a livello di competizione-cliente nel Gruppo 4 sviluppando una versione che prende il nome da questo rally. La versione “Cévennes” poteva essere venduta “chiavi in mano” dagli stabilimenti di Dieppe oppure essere ottenuta montando un apposito kit da competizione sulle Renault 5 Turbo di serie (300 ore di lavoro). Renault 5 Turbo “Cévennes” era prima di tutto una base di partenza su cui lavorare per incrementare le performance.

A febbraio / marzo 1982, con il ritorno di un Campionato di Francia misto (asfalto e sterrato), Renault Sport ottimizza la versione ormai nota come “Cévennes 2”, sempre omologata per il Gruppo 4.

Renault 5 Turbo “Tour De Corse”. Dopo aver vinto il Tour de Corse nel 1982, Renault Sport intende permettere ai suoi clienti sportivi di beneficiare dell’esperienza acquisita ai più alti livelli anche sulle auto di fabbrica, come era già accaduto per la versione “Cévennes”.

Renault 5 Turbo “Tour de Corse” soddisfa i requisiti dei nuovi regolamenti FISA per il Gruppo B. Nella logica della politica “cliente”, Renault Sport vendeva l’auto “chiavi in mano” oppure il kit di adattamento per le auto di serie. La “Tour de Corse” per i clienti era destinata anche ad essere modificata ed evolversi verso la Maxi del Gruppo B conforme all’auto ufficiale.

Renault Maxi 5 Turbo. Se le auto a trazione integrale sono intoccabili, la Régie vuole fare di Renault Maxi 5 Turbo l’auto più performante tra le due ruote motrici su asfalto cambiando classe di cilindrata. Va ricordato che la nuova legislazione del Gruppo B aveva fortemente penalizzato Renault 5 Turbo. Il rifacimento è, pertanto, totale e, nella sua ultima versione, Renault 5 Turbo compie un vero e proprio salto avanti in tre direzioni: motore, sospensioni ed aerodinamica.

Renault 5 Turbo 2 “Production”. Con la sua meccanica potentissima, grazie alla grande libertà concessa dai regolamenti tecnici, la “Production” è stata creata per essere un’auto da pista spettacolare. Doveva, comunque, derivare da un normale modello di produzione. Ecco perché Patrick Landon, responsabile del progetto da fine 1984, ha realizzato in breve tempo un’auto più simile a Renault 5 Turbo 2 che alla Maxi 5 Turbo. Già nel 1985, Renault 5 Turbo “Production” consegue un certo successo tra le mani di Jean-Louis Bousquet, che anche l’anno successivo conclude il Campionato in 4a posizione, con due vittorie, consentendo a Renault di aggiudicarsi il secondo posto nella Classifica Costruttori con l’aiuto di Jean Ragnotti. Per il 1987 vengono preparate tre auto (Bousquet, Ragnotti, Comas), riviste per garantire maggiore stabilità. Quest’auto, ulteriormente migliorata, vince con Erik Comas il campionato Superproduzione, in cui Renault taglia per prima il traguardo per ben 6 volte.

SCHEDA TECNICA RENAULT 5 TURBO

Motore: 4 cilindri in linea

Posizione: centrale longitudinale

Cilindrata: 1397 cm3

Alesaggio x corsa: 76 x 77 mm

Rapporto volumetrico: 7:1

Coppia massima: 21,4 mkg a 3.250 giri/min

Distribuzione: albero a camme laterale

Raffreddamento: liquido

Alimentazione: iniezione elettronica Bosch K Jetronic

Sovralimentazione: turbo Garrett T3

Cavalli fiscali: 6 cv

Trasmissione: su ruote posteriori

Frizione: bidisco

Trasmissione: 5 rapporti

Tipo di carrozzeria: monoscocca in acciaio, biposto

Sospensioni: a triangoli sovrapposti anteriori e posteriori, barre di torsione, barre antirollio, ammortizzatori

telescopici

Impianto frenante: dischi ventilati anteriori e posteriori

Sterzo: a cremagliera

Pneumatici: anteriori 190/55 HR 340 e posteriori 220/55 VR 365

Peso: 970 kg

Velocità massima: 200 km/h

400 m. partenza da fermo: 15,15 secondi

1000 m. partenza da fermo: 28,4 secondi

Scheda Tecnica Renault 5 Turbo “Cevennes”

Data di commercializzazione: giugno 1981

Numero di unità prodotte: 20 (clienti competizione)

Tinte: carrozzeria gialla Renault, interni neri

Carrozzeria-scocca: rinforzata “asfalto” in diversi punti

Motore: di serie, provvisto di kit da competizione per portare la potenza a 185 cv

Trasmissione: pignoni rally 5 rapporti

Impianto frenante: 4 dischi ventilati e forati con ripartitore della frenata manuale nell’abitacolo

Ruote: cerchi di serie dotati di pneumatici TRX VR Michelin

Roll-bar: 10 punti

Peso: 925 kg

Scheda Tecnica Renault 5 Turbo “Tour De Corse”

Data di commercializzazione: gennaio 1983

Numero di unità prodotte: 20 (clienti competizione)

Tinte: carrozzeria gialla Renault, paraurti anteriore e posteriore bianchi

Carrozzeria-scocca: irrigidita e composta da una monoscocca in lamiera d’acciaio

Motore: 1.397 cm3 sovralimentato da Turbo Garrett T3, da 240 a 285 cv a seconda del kit

Trasmissione: pignoni rally 5 rapporti

Impianto frenante: 4 dischi ventilati radialmente e forati con ripartitore della frenata manuale nell’abitacolo

Ruote: cerchi “Minilite” dotati di pneumatici TRX Michelin

Roll-bar: 16 punti

Peso: 930 kg

Scheda Tecnica Renault Maxi 5 Turbo

Data di commercializzazione: 1985

Numero di unità prodotte: 20

Tinte: bianco madreperla

Carrozzeria-scocca: scocca in acciaio con padiglione in alluminio, irrigidita, carrozzeria progettata in base a

studi effettuati nella galleria del vento

Motore: 4 cilindri in linea, 1.527 cm3, 350 cv, turbocompressore

Trasmissione: pignoni rally 5 rapporti

Impianto frenante: 4 dischi ventilati in ghisa

Ruote: cerchi monoblocco Speedline in magnesio, dotati di pneumatici TB 20 Michelin

Roll-bar: a gabbia in alluminio, 16 punti

Peso: 905 kg

Scheda Tecnica Renault 5 Turbo 2 “Production”

Data di commercializzazione: 1985

Numero di unità prodotte: 6

Carrozzeria-scocca: scocca in acciaio autoportante rinforzata e roll-bar a gabbia in alluminio

Motore: 4 cilindri in linea, 1.419 cm3, 370 cv, turbocompressore

Trasmissione: 5 rapporti

Impianto frenante: 4 dischi ventilati radialmente e forati

Peso minimo: 1.060 kg

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.