Renault, Dacia e Alpine al posto d’onore ai “TROPHÉES  What car? 2020”

0
Download PDF
  • Nuova ZOE trionfa nella categoria “Veicoli elettrici”.
  • Nuova ZOE vince anche il premio di “Miglior auto elettrica a meno di £ 30.000”.
  • Dacia Sandero si aggiudica, per l’ottavo anno consecutivo, il premio di “Miglior city car a meno di £ 12.000”.
  • A Dacia Duster viene conferito il premio di “Miglior SUV familiare a meno di £ 18.000” per il secondo anno consecutivo.
  • L’Alpine A110 è nominata “Sportiva dell’anno” per il secondo anno consecutivo.

Londra (Regno Unito), 15 gennaio 2020 – Renault, Dacia e Alpine hanno ricevuto una pioggia di premi ieri durante la prestigiosa cerimonia dei “Trofei What Car?”. È dal 1978 che questa premiazione è una delle più riconosciute dall’industria automobilistica britannica.

ZOE premiata per sette anni consecutivi

Nuova Renault ZOE ha vinto il titolo di “Miglior auto elettrica” ed è stata anche eletta  “Miglior auto elettrica a meno di £ 30.000”. ZOE è così assurta agli onori per il settimo anno consecutivo durante la cerimonia di premiazione “What Car?”.

Steve Huntingford, Capo redattore di What Car?, ha spiegato:

Nuova Renault ZOE rappresenta un tale miglioramento che continua ad essere la miglior city car elettrica del mercato. Grazie alla batteria più potente, ha percorso 310 chilometri nel nostro test di autonomia reale, ossia un terzo in più rispetto alla generazione precedente. Il design interno è più elegante mentre le accelerazioni scattanti, la buona tenuta di strada e la guida controllata su autostrada offrono un piacere di guida ancora maggiore.

La doppietta di Dacia con Duster e Sandero

Dacia si è distinta con un duplice successo in questa edizione 2020 dei “Trofei What Car?”. Sandero si aggiudica un’incredibile ottava vittoria consecutiva nella categoria “Miglior city car a meno di £ 12.000”, mentre Duster è stato eletto “Miglior SUV familiare a meno di £ 18.000” per il secondo anno consecutivo.

Secondo titolo di “Sportiva dell’anno” per l’Alpine A110

Per il secondo anno consecutivo, l’Alpine A110 è stata eletta Sportiva dell’anno. Ancora una volta, ha sorpreso positivamente la redazione di What Car? con la sua dinamicità e facilità d’uso quotidiano.

Il segreto della Nuova A110 Alpine è la costruzione peso piuma, con un quarto di tonnellata in meno rispetto a certi competitor. Le sospensioni non hanno, pertanto, bisogno di essere troppo rigide, i pneumatici particolarmente larghi né il motore molto potente per raggiungere un tale livello di performance. Con uno sterzo che comunica continuamente sull’aderenza alla strada e un costo di utilizzo relativamente ragionevole, la A110 è semplicemente ineguagliabile rispetto alle altre auto sportive.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy