Roberto Malvasio soddisfatto della “Cronoscalata della Castellana”

0
Download PDF

Roberto Malvasio (Winner Rally Team Radical SR 4 48)

Foto Acisport

RONCO SCRIVIA – È un Roberto Malvasio soddisfatto quello che è tornato da Gubbio dopo aver partecipato alla 45^ “Cronoscalata della Castellana” – Memorial Attilio Broccolini, valida per entrambi i gironi del TIVM (Trofeo Italiano Velocità Montagna). Il pilota di Ronco Scrivia ha gareggiato al volante della Radical SR4 di gruppo E2 messagli a disposizione dall’Autosport Sorrento ed ha concluso l’esperienza conquistando l’undicesima posizione assoluta ed il secondo posto sia di Classe che di Raggruppamento.

Non avevo mai corso alla “Castellana” – sottolinea il portacolori del Winners Rally Teame devo dire che il percorso, veloce e guidato, mi è piaciuto molto: sin dalle prove ho avuto riscontri ottimi cronometrici e belle sensazioni. In gara, però, le cose sono cambiate: la prima salita l’ho disputata sotto un diluvio e, poiché era parecchio che non guidavo la Radical sul bagnato, non me la sono sentita di azzardare. Nel finale, però, spinto un po’ anche dalla rabbia, qualche rischio l’ho corso: la vettura, con gomme tutte nuove, però ha tenuto bene. È andata molto meglio nella seconda salita – aggiunge il pilota di Ronco Scriviaquando, senza pioggia e su un fondo bagnato, ho messo a segno la sesta prestazione assoluta. La somma dei due tempi di gara mi ha relegato all’undicesimo posto finale ma sono comunque molto soddisfatto per aver scoperto un percorso interessante, per aver sfiorato l’ingresso nella “top ten” e per come ho interpretato la Radical ed il tracciato nella seconda salita”.

Download PDF
Condividi