Romeo Ferraris testa la Giulietta TCR a Valencia

0
Download PDF

 

Giulietta-Romeo-Ferraris-TCR-guidata-da-Michela-Cerruti-al-Circuito-Ricardo-Tormo-di-Valencia-2 (Custom)VALENCIA (Spagna, 16 marzo 2016) – Si sono conclusi ieri i test ufficiali della Giulietta Romeo Ferraris TCR guidata da Michela Cerruti al Circuito Ricardo Tormo di ValenciaTest giorno 1: “Possiamo ritenerci moderatamente soddisfatti del lavoro svolto oggi. É ancora presto per giudicare la pura performance, ma i riscontri cronometrici sono stati interessanti, la vettura si è mostrata affidabile e non abbiamo avuto problemi rilevanti durante la giornata. Chiaramente c’è ancora del lavoro da fare, soprattutto per quanto riguarda il bilanciamento e il setup, ma il potenziale è buono e abbiamo un’ottima base su cui continuare lo sviluppo”.

Giulietta_1 (Custom)Test giorno 2: “Anche il secondo giorno di test si è svolto senza problemi e con buoni risultati, abbiamo potuto lavorare sull’assetto e le risposte sono state piuttosto positive. A livello di performance possiamo ritenerci soddisfatti, anche se di certo bisognerà aspettare la prima gara in Bahrein per valutare precisamente le forze in campo. La vettura è affidabile e dopo questi 2 giorni in pista non possiamo che guardare con ottimismo alla stagione”. Il team Ferraris si ritiene quindi soddisfatto delle prove sul Circuito Ricardo Tormo e guarda con estrema positività l’inizio stagione ufficiale che si terrà in Bahrein il 3 Aprile 2016

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.