Scandola-D’Amore al rally Coppa Città di Lucca con la Hyundai i20 R5

0
Download PDF
  • Gara test per Hyundai Rally Team Italia alla vigilia del Campionato Italiano ed Europeo
  • Umberto Scandola e Guido D’Amore tornano in gara 6 mesi dopo il Rally di Monte Carlo
  • Appuntamento il 17-18 luglio nello storico rally di zona giunto alla 55° edizione

Settimo di Pescantina (Vr) Riprende questo fine settimana la stagione sportiva di Umberto Scandola e Guido D’Amore con la 55° edizione del Rally Città di Lucca – Coppa Ville Lucchesi. Hyundai Rally Team Italia ha deciso di correre questo rally, valevole per la Coppa Rally di Zona, in preparazione dell’imminente esordio stagionale nel Campionato Italiano Rally e del FIA European Rally Championship al Rally di Roma Capitale.

In comune accordo con il team e con Hyundai Motorsport Customer Racing abbiamo deciso di correre una gara nazionale in preparazione dei prossimi appuntamenti internazionali. Affrontare un rally impegnativo come il Città di Lucca avrà il duplice ruolo di test e sarà un valido allenamento per me e per tutta la squadra, a distanza di sei mesi dall’ultima volta che io e Guido abbiamo messo il casco al Rally di Monte Carlo” racconta Umberto Scandola.

“È un rally che non ho mai disputato ma mi hanno parlato molto bene delle prove speciali e sarà interessante confrontarci con i forti piloti locali che hanno dominato su queste strade negli ultimi anni. Indubbiamente non avremo obiettivi particolari di risultato, bensì di provare alcune soluzioni di assetto e di pneumatici Michelin in previsione del Rally di Roma Capitale della prossima settimana. Non vogliamo lasciare nulla al caso e per questo

abbiamo deciso assieme a mio fratello Riccardo di ritornare a respirare l’adrenalina di una corsa vera, sempre con il massimo impegno ma con un pelo di pressione in meno sulle spalle”.

Il 55° Rally Città di Lucca – Coppa Ville Lucchesi prende il via sabato 18 luglio alle ore 12.31 dalla Fiera di Lucca dove ritornerà nella stessa giornata alle ore 21.00, dopo aver proposto 6 prove speciali (tre da ripetere due volte) per un totale di 60 km cronometrati su 266 km complessivi.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.