Schegge dal Val Merula. Jessica Bianco in speciale solo con papà

0
Download PDF

Padre e figlia di Riva Ligure conquistano il secondo posto della competitiva Classe N3. Testo e foto di Tommaso M. Valinotti/Kaleidosweb

ANDORA (SV), 9 novembre – “Punto al 17° posto assoluto. Se mi avessero dato il diciassette sarei stato contento”. Sconcertando un po’ tutti, Gian Antonio Bianco scherza sulla numerologia; il 49enne portacolori della Scuderia dei Fiori spiega la sua preferenza con il fatto che la sua data di nascita è palindroma (ovvero i numeri sono disposti in modo speculare). Affiancato dalla figlia Jessica, studentessa di lingue a Milano, i due liguri non hanno raggiunto il loro chimerico obiettivo, ma hanno compito una gara fantastica, concludendo secondi di Classe N3 con la loro Clio RS, imponendosi come indiscussa seconda forza dalla seconda prova in avanti.

Se per papà Gian Antonio il podio non è una novità (ha conquistato quattro vittorie di classe in carriera) per la figlia Jessica il Val Merula rappresentava la gara di esordio, e anche se è una grande appassionata è lapidaria nelle sue dichiarazioni:

Mi piace molto correre. Ma solo a fianco di papà

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.