Schegge dal Val Merula. Una Mini per Susy Muzio

0
Download PDF

In mancanza della licenza internazionale la pilotessa di Como passa sul sedile di destra e detta le note al fratello sulla Mini. Testo e foto di Tommaso M. Valinotti/Kaleidosweb

ANDORA (SV), 9 novembre – “Lo scorso anno ho fatto due gare guidando con la piccola Mitsubishi Colt. Ora volevo correre con mio fratello Alessandro come navigatrice, ma non avendo la licenza per la Classe N4 ci siamo dirottati sulla Mini”. Susy Muzio racconta così la sua gita al Val Merula, dove ha occupato il sedile di destra della vettura del fratello 36enne Alessandro sulla Mini Cooper RST 1.6, che per la sorella ha abbandonato (solo per una volta) l’amata Subaru Impreza di Classe N4.

Susy è stata bravissima e pur essendo la prima volta che dettava le note non si è mai persa, ed ha tenuto il ritmo in modo perfetto. Una navigatrice bravissima, peccato solo che voglia guidare lei” è stato il commento finale di Alessandro Muzio sulla pedana di arrivo dove hanno festeggiato il successo di Classe Racing Start Turbo 1600.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy