Scuderia Palladio: a Scorzè con Versace

0
Download PDF

Il pilota trevigiano veste la divisa del “gatto col casco” e nel fine settimana difenderà i colori della scuderia vicentina, nel rally veneziano

Vicenza, 1 agosto 2019 – La rosa della Scuderia Palladio si arricchisce di una nuova e prestigiosa pedina: è stato infatti di recente ufficializzato l’accordo tra il Presidente Mauro Peruzzi ed il gentleman driver Tullio Versace, che diventa così un nuovo portacolori del sodalizio biancorosso.

Sarà l’imminente Rally Città di Scorzè a vederlo all’opera, e”una tantum”, non sarà impegnato su quei fondi sterrati che tanto ama e frequenta assiduamente, bensì sulle insidiose prove speciali del rally veneziano che si svolgerà nel fine settimana.

Una presenza spot durante la pausa del Campionato Italiano Rally Terra, in un rally che torna ad affrontare dopo una dozzina d’anni dalla prima partecipazione, alla guida di una Skoda Fabia R5 messa a disposizione da RB Motorsport, gommata Pirelli e con Cristina Caldart, una volta di più ad affiancarlo sul sedile di destra.

“A Scorzè inizia una nuova collaborazione con la Scuderia Palladio – afferma Versace – e sono davvero onorato di poter difendere i colori di una scuderia prestigiosa ed attualmente la più datata tra quelle in attività. Il rally veneziano è molto particolare e, pur non avendo obiettivi in ottica campionati, cercheremo di affrontarlo nel migliore dei modi soprattutto per gratificare il Presidente Mauro Peruzzi che ci ha voluto in squadra con lui.”

Il programma dello Scorzè prevede le verifiche e lo shakedown nella mattinata di sabato 3 agosto, giornata che si concluderà con la disputa della prova spettacolo nel tardo pomeriggio; domenica 4, le restanti otto prove speciali, tre da ripetersi, con l’arrivo in centro a Scorzè previsto dalle 17.10.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy