Scuderia Palladio conquista Schio con Sossella e Nodari

0
Download PDF

Il duo biancorosso del “gatto col casco” porta la Skoda Fabia alla vittoria e chiude in bellezza la stagione per la scuderia vicentina.
Vicenza, 16 novembre 2020 – È una gran bella soddisfazione per la Scuderia Palladio quella che è arrivata dal Rally Città di Schio tornato a calendario e svoltosi sabato scorso, con validità per il Trofeo Rally ACI Vicenza.
Dopo una gara avvincente e combattuta, a salire sul gradino più alto del podio sono stati Manuel Sossella e Giulio Nodari che, dopo l’esordio a Como, sono subito risaliti sulla Skoda Fabia R5 della Tamauto per continuare l’apprendistato e l’affinamento dopo le prime buone sensazioni riscontrate sulle prove lariane.
«Abbiamo deciso, grazie anche ad un importante sostegno di alcuni dei nostri sponsor, di tornare subito in gara dopo Como e l’occasione ci è stata data dal Rally Città di Schio, a due passi da casa – afferma un raggiante Sossella – gara che per me non è mai stata molto fortunata in passato. Giulio ed io siamo partiti senza prendere rischi nel primo giro di prove, soprattutto considerato che eravamo i primi a transitare sulle prove speciali ed il grip delle gomme adottate non era ottimale. C’è stata poi una bella progressione nelle successive speciali dove abbiamo continuato a pressare i battistrada senza mollare; una volta preso il comando, oltre a mantenere alta la concentrazione, ho guidato cercando di sfruttare al massimo i chilometri per interpretare al meglio il performante mezzo messomi a disposizione da Tamauto ottenendo quelle giuste sensazioni che stavo cercando e che fanno guardare con ottimismo alla prossima stagione sportiva. Colgo, una volta di più, l’occasione per ringraziare la Scuderia Palladio a partire dal Presidente Mauro Peruzzi, e tutte le aziende, gli amici, che anche in questa difficile e particolare annata sono stati al mio fianco.
Un bravo anche a Giulio che si è tuffato in questa nuova ed impegnativa avventura su vetture moderne con determinazione ed impegno.»
Oltre a Sossella e Nodari, Schio ha visto anche la partecipazione di Nereo Sbalchiero e Mauro Peruzzi, anch’essi in gara con una Skoda Fabia R5 che hanno portato in diciassettesima posizione assoluta.

Download PDF
Condividi

Rispondi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.