Scuderia Palladio: dal Sebino al Due Valli

0
Download PDF

Prestazione sfortunata per Tortorici e Andrian al rallyday bergamasco, mentre per Bottoni è in arrivo l’appuntamento con la gara di casa

Vicenza, 8 ottobre 2019 – Iscritti coi colori della Scuderia Palladio, Vincenzo Tortorici e Fabio Andrian puntavano ad un buon risultato al Rallyday del Sebino, corso domenica scorsa in provincia di Bergamo; l’affiatato duo che solca da quattordici anni le prove speciali di diversi rally in Italia, era iscritto con una Clio S1600 del Team Motul e si era dato l’obbiettivo di arrivare nei primi quindici assoluti, vista la numerosa ed agguerrita presenza di forti avversari, molti dei quali locali. Purtroppo le buone intenzioni sono state vanificate sin dallo start della prima prova a causa di una valvola della gomma anteriore sinistra trovata difettosa che ha obbligato al cambio ruota in prova, col conseguente incolmabile ritardo. Fabio cercherà di rifarsi prontamente al Rally Due Valli navigando

Denis Franchini sulla Skoda Fabia S2000 nella gara valevole per il Campionato Italiano Rally.

Correrà invece la gara nazionale valevole per la Coppa Rally di Zona, Federico Bottoni che si affida nuovamente alla Renault Clio R3C della SMD Racing, sulla quale ritroverà Daiana Ramaciotti a dettargli le note nell’ultimo appuntamento del Trofeo R3″Top” già per altro vinto con una gara d’anticipo dopo il Rally di Alba dello scorso luglio.

Download PDF
Condividi

Rispondi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy