Scuderia Palladio Historic: vince l’Elba Storico con Salvini e Tagliaferri

0
Download PDF

Secondo successo assoluto per la scuderia vicentina nel rally elbano grazie al duo toscano che porta la Porsche 911 sul gradino più alto del podio dopo una gara avvincente e combattuta

Vicenza, 21 settembre 2020 – E sono due! Due le vittorie assolute della Scuderia Palladio Historic nel mese di settembre e due consecutive quelle di Alberto Salvini e Davide Tagliaferri al Rallye Elba Storico sempre alla guida della Porsche 911 RSR Gruppo 4 preparata dalla Balletti Motorsport.

Al successo di Paolo e Giulio Nodari di due settimane fa a San Martino, per la scuderia capitanata da Mario Mettifogo sabato scorso è arrivata la nuova, grande, soddisfazione di vedere il “gatto col casco” sul gradino più alto del podio nel secondo appuntamento del Campionato Italiano Rally Auto Storiche.

“È stata una gara ricca di emozioni e soddisfazioni – afferma Salvini – con un crescendo di prestazioni prova dopo prova. Siamo partiti un po’ a rilento nella notturna di Capoliveri; poi un banale inconveniente mi ha fatto perdere tempo prezioso nella lunga “Volterraio-Cavo”: si è staccato il supporto che teneva una bottiglietta d’acqua e me la sono ritrovata sotto i piedi. Per toglierla mi son dovuto fermare. Poi un problema ai freni mi ha deconcentrato nella successiva, ma da quel momento in poi abbiamo cambiato passo e vinto cinque delle nove prove disputate. Sono davvero orgoglioso di questa vittoria, la terza in una delle gare che più amo, e la seconda con Davide al mio fianco e al rientro in gara dopo quasi un anno. Ora dobbiamo cercare di fare bene anche al Costa Smeralda per puntare al terzo scudetto tricolore. Ringrazio infinitamente tutti i ragazzi della scuderia che mi hanno seguito in questa emozionante tre giorni di gara”

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.