Scuderia VTrally: Luca Fiorenti secondo al 35° Rally San Martino di Castrozza

0
Download PDF

Il giovane pilota compie un passo importante per la riconquista del Campionato Italiano WRC

SAN MARTINO DI CASTROZZA (TN) – Lo scorso fine settimana ha avuto luogo la 35° edizione del Rally San Martino di Castrozza e Primiero. A difendere i colori della scuderia VTRally il presidente Luca Fiorenti, che al termine di una gara combattutissima ha conquistato il secondo gradino del podio nella classe R2B, con soli 3 secondi di distacco dal vincitore Sartor su Opel Adam. Assecondato alla perfezione dal navigatore Giovanni Maifredini e dalla Citroën C2, il pilota di Grosotto ha condotto una gara veloce e regolare, sempre in lotta per la vittoria.

Una bella gara, molto impegnativa soprattutto dal punto di vista della tenuta mentale, visto che ce la siamo giocata sul filo dei secondi per tutto il giorno ed abbiamo sempre viaggiato al limite. In questi casi l’errore può essere sempre dietro l’angolo, ma siamo stati bravi ed abbiamo ottenuto un risultato importante in ottica campionato, visto che ora ci manca un solo punto per la matematica riconferma del titolo. Resta però un po’ di amaro in bocca, soprattutto perché sul secondo passaggio della Val Malene siamo stati gli unici della classe R2B che hanno completato la prova, mentre per gli altri equipaggi è stato assegnato un tempo forfettario che francamente non mi ha convinto molto, considerati i distacchi che avevo inflitto sul primo passaggio. Diciamo che con i tempi imposti, in questa stagione, non siamo molto fortunati! Con la vittoria avremmo chiuso i giochi con una gara d’anticipo, mentre ora il discorso è rinviato al Rally di Como, anche se certamente siamo in una posizione molto favorevole. Proprio sulla Val Malene, la PS più lunga del rally, avevo incentrato la mia tattica di gara, con una scelta di gomme dalla mescola più dura, ideale per essere veloci e costanti nelle prove ad elevato chilometraggio, sacrificando leggermente le PS Manghen e Gobbera. “Comunque le strade del San Martino sono fantastiche, tra le più tecniche e complete di tutto il campionato, molto appaganti dal punto di vista della guida. Non è di certo un caso se sono entrate nella storia rallistica italiana. Inoltre c’era tantissimo pubblico lungo tutto il percorso di gara, tra cui anche i ragazzi della VTRally che mi hanno seguito fino a qui, e che ovviamente voglio ringraziare”.

Il prossimo appuntamento per la scuderia VTRally sarà con il rally 34° Trofeo ACI Como, dove oltre al presidente Luca Fiorenti sarà presente anche il navigatore valtellinese Luca Oberti.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.