Soretti e la Leonessa Corse lanciano lo sprint del TIVM

0
Download PDF

 

Il pilota bresciano sarà tra i protagonisti della Pedavena Croce D’Aune con la sua Subaru: in palio c’è il titolo di categoria.

Brescia– Centoventicinque virgola venticinque. Parole che valgono numeri. Sono i punti totalizzati da Mauro Soretti durante la stagione del Trofeo Italiano Velocità Montagna, gli stessi che permettono al pilota della Leonessa Corse di guardare tutti dall’alto in basso nella E2 SH ad una gara dal termine.

Ora, in occasione della salita di Pedavena, manca solo un ultimo sforzo per concretizzare un obiettivo davvero prestigioso, la vittoria di categoria del TIVM. Lo sa bene Soretti, driver che ha l’abitudine di preparare in maniera maniacale le sue gare; sa bene che Ghirardo si giocherà il tutto per tutto nella speranza di recuperare sulla Subaru bianca e nera. Ed è per questo che è concentrato per quello che è diventato l’appuntamento principale della sua annata: “Le previsioni meteo hanno già detto che probabilmente troveremo pioggia come un anno fa e questo è un ulteriore elemento di variabilità; non faccio mai previsioni prima della corsa e mi approccerò alla Pedavena come ho fatto con le altre gare; è vero però che, visto il distacco dai rivali, dovrò per forza badare di più al campionato che alla gara in sé in modo da poter chiudere in bellezza questa stagione”.

Gli striscioni della Leonessa Corse sono già srotolati e le bandiere sono pronte per tifare Mauro Soretti e la sua Subaru Impreza che per l’occasione avrà il numero 41. La competizione si sviluppa su un tracciato lungo 7,785 chilometri da ripetersi due volte nella giornata di domenica 20 ottobre.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy