Squadra Corse Città di Pisa in evidenza al Rally di Casciana Terme

0
Download PDF

Dove il sodalizio pisano coglie la seconda piazza tra le scuderie. In evidenza il giovanissimo equipaggio Ticciati-Felci che si aggiudica l’Under 25 oltre che cogliere la venticinquesima piazza assoluta. Il duo Carmignani-Fontana si aggiudica la propria classe, il rientrante Del Testa con la Modenini invece guadagna la piazza d’onore di classe ed il duo Fichi-Fichi taglia il traguardo accumulando importante esperienza.

Pisa,  22 settembre 2020. Ancora una volta la Squadra Corse Città di Pisa asd, che il prossimo anno festeggerà i suoi “primi” venticinque anni di attività, protagonista nelle strade dell’entroterra pisana in una gara tra le più blasonate e più longeve del panorama rallystico non solo toscano, il Rally di Casciana Terme. Infatti alla gara organizzata dalla Laser Prom015 nello scorso week end il sodalizio pisano ha colto addirittura la piazza d’onore tra le scuderie grazie alle ottime prestazione dei suoi portacolori che si sono ben distinti nelle sei prove speciali in programma.

In evidenza un giovanissimo equipaggio locale composto da Lorenzo Ticciati e Marco Felci Marchionni che, all’esordio con una Peugeot 106 Rally, ha sorpreso con tempi eccellenti anche nell’assoluta ed alla fine, oltre che arrivare venticinquesimo assoluto, si è aggiudicato la vittoria dell’Under 25 e la seconda piazza della sua classe ad appena 1”5 dal vincitore.

Altro equipaggio in evidenza della Squadra Corse Città di Pisa è stato quello composto da Maurizio Carmignani e Nicholas Fontana che dopo la seconda piazza di classe al recente Rally Città di Pistoia ha a Casciana colto una vittoria netta con la solita MG ZR 105 portandosi in testa fin dalla prova d’apertura e incrementando il vantaggio prova dopo prova.

Ottimo esordio con la piccola, ma efficiente Fiat Seicento Sporting per Luca Del Testa e Mattea Modenini che hanno sempre mantenuto un alto ritmo di gara e colto alla fine una soddisfacente seconda posizione di classe.

Altro risultato soddisfacente per Matteo e Fabio Fichi che con la loro Peugeot 106 Rallye hanno chiuso in sesta posizione di classe, mentre vittoria di classe per il rientrante Mirko Consani che con Michele Bianchi alle note ha portato in gara la sua MG ZR 105 versione Racing Star il cui allestimento è stato terminato a poche ore dall’inizio della manifestazione.

Alle ottime prestazione degli equipaggi che hanno concluso il Rally di Casciana portacolori della Squadra Corse Città di Pisa, da aggiungere i ritiri del duo composto da Giovanni Guerzoni e Massimo Salvucci per noie al motore della Peugeot 309 GTI 16V quando mancava un giro alla conclusione della gara, mentre sfortuna per uno dei navigatori più in vista della scuderia il giovane ma esperto Valerio Favali che a fianco di Alessio Della Maggiore e su Skoda Fabia R5, dopo essersi aggiudicato la seconda prova ed essere passato in testa alla gara, è stato costretto al ritiro per una uscita di strada compromettendo una gara che lo aveva visto protagonista anche nella scorsa edizione.

Si è ritirato anche un altro navigatore decano dei rally toscani e portacolori della scuderia pisana Franco Nannetti che a fianco del giovane Gianandrea Gherardi ha dovuto alzare bandiera bianca a metà gara per noie meccaniche della Suzuki Swift a disposizione.

Ritiro subito anche dal giovane Michele Crecchi che, a dettare le note di Andrea Caroti, ha dovuto abbandonare la gara nelle prime battute di gara per noie all’impianto frenante della Renault Clio RS utilizzata per l’occasione.

Tutto sommato una trasferta positiva per il sodalizio pisano quella al Rally di Casciana Terme e grande soddisfazione sia per i risultati dei singoli equipaggi che per la conferma di rappresentare una realtà di traino per gli appassionati del motorsport locale e non. Prossimo appuntamento sarà il Rally Trofeo Maremma in programma il 24/25 ottobre prossimi.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.