Storie di test. Lorenzo Grani, salto in alto in Škoda

0
Download PDF

Il giovane pilota di Maranello lascia le piccole del Leone per puntare ai vertici con la vettura di Riccardo Miele. Di Tommaso M. Valinotti, immagini di Elio Magnano  (www.fotomagnano.com)

DRONERO (CN), 10 luglio – Dopo aver fatto faville nelle passate stagioni con la Peugeot 106 Rallye e la Peugeot 208 R2B, dimostrandosi uno degli Under più veloci e promettenti del CIR-WRC e della Michelin Rally Cup, Lorenzo Grani ha deciso di compiere il salto di qualità salendo al Test Day di Dronero sulla Škoda Fabia R5 curata da Riccardo Miele.

Lo scorso anno non è stata una stagione fortunata. Ho alternato sistematicamente  vittorie di classe, a ritiri (tre vittorie e tre ritiri nell’ambito del CIR WRC e Michelin Rally Cup), sicché a fine della stagione mi sono ritrovato con un pugno di mosche”.

Per il 26enne pilota di Maranello, che ha compiuto gli anni venerdì della scorsa settimana, quest’anno si prospetta con un programma ridotto ma di alto livello. “Sarò al via con la Škoda Fabia R5 di Riccardo Miele al San Martino di Castrozza e all’Elba, con a fianco Chiara Lombardi, oggi assente per impegni di lavoro e sostituita da Samanta Grossi”.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.