Susanna Mazzetti soddisfatta sull’Appennino Reggiano: prima “in rosa” e seconda di Classe S1600

0
Download PDF

La lady-driver pratese, affiancata all’ultimo minuto da Rita Ferrari, ha finito con il sorriso un appuntamento rivelatosi assai impegnativo e selettivo. Foto T. Simonelli

PRATO  – Susanna Mazzetti ha concluso al meglio l’esperienza al 38° Rally Appennino Reggiano, a San Polo d’Enza (Reggio Emilia), lo scorso week-end, con la vittoria della categoria femminile ed un notevole secondo posto di classe. Al volante della Renault Clio S1600, la lady driver pratese ha preso il via all’ultimo atto del Campionato Regionale Aci Sport in Emilia Romagna affiancata all’ultimo minuto da Rita Ferrari in luogo di Monica Cicognini, colpita da uno stato influenzale.

La gara, per Mazzetti, programmata dal Team Katori insieme al partner Luilor, ha dunque proseguito la striscia positiva di risultati nonostante non conoscesse di essa il percorso. SI è trovata infatti ad affrontare strade molto diverse rispetto a quelle conosciute sinora, peraltro rese ancor più difficili per via dell’instabilità delle condizioni meteorologiche, ed anche l’urto contro un paletto “antitaglio” in una curva che ha danneggiato il finestrino lato guida, non ha certo aiutato.

“Con l’assenza repentina di Monica Cicognini – commenta Mazzetti – fortunatamente Rita è accorsa in mio soccorso senza indugio, onore a lei! Nel complesso è andata bene, sono soddisfatta di essere arrivata in fondo a una gara del tutto nuova per me e con strade molto diverse rispetto a quelle che conosco. Un po’ meno soddisfatta della prestazione in generale, dico che potevo guidare meglio e avere un po’ più di coraggio. E’ stata anche una gara stancante. Qualche punto per il Trofeo “Sicurmaxi centro rally series” l’ho portato a casa ed anche questo è confortante. Complimenti all’organizzazione della gara perché l’allestimento delle prove era veramente ottimo, tutto è andato nel migliore dei modi, per quanto riguarda la sicurezza”.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy