Team Bassano: 34 equipaggi all’Elba

0
Download PDF

Trentadue equipaggi nel rally, tredici dei quali nel Trofeo A112 Abarth e altri due nella “sport” a difendere i colori del team dall’ovale azzurro

Romano d’Ezzelino (VI), 19 settembre 2019 – E’ una lunga lista quella degli iscritti del Team Bassano all’imminente edizione del Rallye Elba Storico valevole per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, oltre che per l’Europeo FIA ed il Trofeo A112 Abarth-Yokohama; ben trentadue equipaggi ai quali se ne vanno a sommare altri due nella gara di regolarità sport per un totale di trentaquattro portacolori dall’ovale azzurro. Ai tredici in lizza nella gara delle A112 per i quali è già stato emesso il comunicato dedicato, si vanno a sommare gli altri diciannove e scorrendo l’elenco, il primo a comparire è quello formato fa Gabriele Noberasco e Giacomo Ciucci su BMW M3 Gruppo A; seguono poi Matteo Luise e Melissa Ferro con la Fiat Ritmo 130 TC Gruppo A, rinvigoriti dall’esito dell’Alpi Orientali che li ha rimessi in gioco per la coppa di classe. Tocca poi a Carlo Falcone e Pietro Ometto con Lancia Rally 037 Gruppo B e torna all’Elba Agostino Iccolti sulla Porsche 911 RSR Gruppo 4 che dividerà con Giuseppe Ferrarelli. Ci riprova anche Federico Ormezzano con la Talbot Sunbeam Lotus Gruppo 2 e Maurizio Torlasco e non resiste al richiamo dell’Elba, l’inossidabile Italo Ferrara che si affida alla Porsche 911 SC Gruppo 4 e a Gabriele Bobbio per le note; ancora Porsche 911 ma del 2° Raggruppamento, anche per Giampaolo Mantovani e Luigi Annoni. Presenti anche Maurizio Cochis e Milva Manganone con la Peugeot 205 GTI Gruppo A e alle loro spalle si prevede bagarre per i due avversari di classe Massimo Giudicelli e Fausto Fantei: il primo su Volkswagen Golf GTI e Paola Ferrari sul sedile di destra, il secondo con Elisa Filippini sull’Alfa Romeo Alfasud TI. Sfida nella sfida per i locali Gianfranco Pierulivo con la Renault 5 GT Turbo Gruppo A condivisa con Leonardo Ratti e Riccardo Galullo con Giada Mattei su Peugeot 205 GTI Gruppo A che sarà anche opposto nella “lotta in famiglia” col cugino Marco navigato da Simona Calandriello sulla versione Rallye della piccola francese. Timbrano il cartellino anche Roberto Giovannelli con la Porsche 911 RS Gruppo 4 assieme ad Isabella Rovere ed esordisce coi colori del Team Bassano Giulio Pes di San Vittorio, all’Elba anche in veste di promoter di quel Rally Storico Costa Smeralda che sta organizzando ed in calendario a metà ottobre: sull’Opel Kadett GSI Gruppo A lo navigherà il figlio Pietro. Ovale azzurro anche sulla Triumph TR7 Gruppo 4 di Maurizio Amanti e Rita Masi e lunga trasferta dalla Germania per i sempre più bassanesi d’adozione Peter ed Elke Goeckel e la loro Opel Kadett SR Gruppo 2. Infine, ancora due Opel a chiudere il lungo elenco: l’Ascona SR Gruppo 2 di Giacomo Questi e Giovanni Morina e la Kadett Gt/e di Nicola Tricomi e Alessio Orzati.

Nella gara di regolarità sport toccherà a Luigi Rocchetto e Giorgio Pesavento con la Fiat 124 Abarth e a Gino Fumagalli con Cristiano Centenari su un’analoga vettura.

Nel fine settimana si corre anche in pista a Vallelunga per il Campionato Italiano Velocità Auto Storiche e a difender i colori del Team Bassano ci sarà “Toby” con l’Opel Kadett Gt/e Gruppo 1.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy