Terzo Rally del Piemonte domani al via in 132

0
Download PDF

Una sola defezione per la gara dell’Alta Langa che si appresta a vivere un’intensa giornata di sport. Il via alle ore 8.31 da Dogliani per la prima vettura storica. Tre prove speciali da ripetere due volte con riordini a Mondovì e Farigliano, parco assistenza a Dogliani. Premiazioni in pedana in Piazza Umberto I di Dogliani a partire dalle ore 16.00

DOGLIANI (CN) – Sono 132 gli equipaggi fra moderni e storici che hanno superato le verifiche sportive e tecniche della terza edizione del Rally del Piemonte (secondo Rally del Piemonte Storico). Tutti presenti i big delle due gare, con un’unica defezione rappresentata dai veneti Giuseppe Bottoni-Elisabetta Sansone, che hanno dato forfait con la loro Opel Kadett GT/E.

La giornata è vissuta sulle verifiche sportive e tecniche in mattinata in Via Louis Chabat a Dogliani e lo Shake Down, che si è svolto su un tratto di strada nel territorio della vicina Somano e che ha visto impegnati 38 concorrenti che hanno effettuato circa 180 passaggi per ottimizzare le ultime messe a punto delle loro vetture.

Al termine della giornata bocche cucite e tanta pretattica sia da parte dei big della specialità, sia fra i protagonisti delle classi minori, tutti concordi nel definire che la gara si risolverà sul filo dei secondi, se non dei decimi, senza però sbilanciarsi in pronostici.

L’unica cosa certa è che il rally si svolgerà nelle migliori condizioni meteorologiche, viste le previsioni che interessano Dogliani e dintorni, eliminando così l’azzardo della scelta dei pneumatici, poiché l’asfalto sulle tre prove speciali sarà asciutto e pulito. Il rally vedrà il semaforo verde alle ore 8.31 da Via Louis Chabat a Dogliani con la Porsche 911 di Roberto Rimoldi-Loretta Casagrande sulla pedana seguita dalle altre 23 vetture storiche. Quindi la prima vettura moderna, la Clio S1600 di Filippo Bravi-Enrico Bernoldi che punteranno al bis dopo il successo dello scorso anno. L’arrivo è previsto per le ore 16.00 con le premiazioni in pedana in Piazza Umberto I a Dogliani.

  • 3° Rally del Piemonte – 2° Rally Storico del Piemonte
  • Programma
  • Partenza: Dogliani – Via Luigi Chabat domenica 29 ottobre alle 8.31
  • Parco Assistenza: Dogliani – Via Luigi Chabat – Ingresso consentito ai mezzi dalle ore 9 di sabato 28 ottobre
  • Riordini: Mondovì (Piazza Ellero, ore 9.47); Farigliano (Piazza San Giovanni, 13.47); Dogliani (Piazza Stazione, ore 15.33)
  • Prove speciali: Ciglié (km 6,55 ore 9.08, secondo passaggio ore 12.55); Pascomonti-Mondovì (km 7,00, ore 9.27, secondo passaggio 13.14); Cornole-Corradini (km 4,85, ore 12.18, secondo passaggio ore 15.18)
  • Arrivo: Dogliani – Piazza Umberto I domenica 29 ottobre alle 16.00
  • Premiazioni: Sul palco d’arrivo
  • Pubblicazione classifica finale: domenica 30 ottobre alle 17.30
  • Caratteristiche del percorso
  • Lunghezza totale del percorso: Km 147,54
  • Lunghezza delle Prove Speciali: Km 36,80
  • Numero delle Prove Speciali: 6 (3×2) tutte su asfalto

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.