The Ice Challenge 2018 – Il cielo non vuole, niente finale a Serre Chevalier

0
Download PDF

Le condizioni meteo del prossimo fine settimana impediscono di mandare in scena il quinto e ultimo appuntamento della Serie ghiacciata che avrebbe dovuto svolgersi nella località sciistica francese. Il campionato va a Sergio Durante, che precede Luciano Cobbe ed Aldo Pistono. Armando Bracco fa suo il titolo nella categoria VST

MONFORTE D’ALBA (CN), 27 febbraio – Abbiamo dovuto prendere una decisione sofferta. E l’abbiamo presa annullando l’ultima gara di The Ice Challenge-Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio”. C’è tristezza e rabbia nelle parole di Paola Bocchino e Luca Meneghetti di BMG Motor Events che ha organizzato la serie bianca.

Purtroppo non si può andare contro le condizioni meteorologiche e ormai le previsioni del tempo sono pressoché infallibili. La situazione meteorologica del prossimo fine settimana non avrebbe consentito di svolgere convenientemente le gare, con la pista che si sarebbe rovinata, nonostante la cura dei gestori, in pochissime tornate, rendendo poco interessante la competizione. Ci spiace moltissimo, ma abbiamo preferito decidere in anticipo e non lasciare in sospeso concorrenti, preparatori, personale di supporto, gestori degli alberghi e tutti i tifosi che stavano preparando la trasferta nelle Hautes-Alpes” affermano ancora i due giovani organizzatori cuneesi, che ribadiscono: “L’annullamento di questa gara non interrompe i colloqui con gli organizzatori francesi. Questa era una splendida occasione per iniziare un confronto che avrebbe sicuramente arricchito The Ice Challenge e portato numerosi ‘cugini’ transalpini a confrontarsi con i nostri piloti”.

Nonostante questo forzato annullamento e la chiusura anticipata della Serie c’è soddisfazione da parte di Paola Bocchino e Luca Meneghetti:

The Ice Challenge 2018 è stato un successo. Abbiamo messo in scena quattro gare, sempre con un numero di partecipanti cospicuo che ha raggiunto i 37 iscritti di Livigno. Le gare sono state spettacolari, i piloti si sono divertiti, il pubblico anche; insomma abbiamo vissuto temperature polari nel paddock, ma incandescenti in pista. I piloti sono stati molto bravi e corretti, ed una pattuglia di giovani si è avvicinata alla specialità, mettendo spesso in crisi i ‘senatori’ del ghiaccio. Abbiamo ricevuto moltissime richieste di informazioni e molti piloti non sono riusciti a schierarsi perché hanno iniziato in ritardo la preparazione della stagione 2018; ma sono stati a bordo pista fremendo e preparandosi per la prossima annata. Vogliamo dire grazie a tutti quelli che sono stati artefici del successo di The Ice Challenge 2018: piloti, preparatori, commissari, cronometristi, personale di assistenza. Grazie, grazie di cuore a tutti loro. Noi, da domani, cominceremo a lavorare per The Ice Challenge 2019. Confidando che il ghiaccio ci sorregga”.

Il vincitore di The Ice Challenge 2018 è Sergio Durante, che ha preceduto sul traguardo Luciano Cobbe e Aldo Pistono. In quarta piazza Mattia Cola, al volante della migliore delle vetture Due Ruote Motrici, quindi Rudy Bicciato e Alessandro Pregnolato. In classifica fra le vetture a ruote coperte ci sono 53 classificati. Nella categoria VST successo del mattatore Armando Bracco, davanti a Raffaele Silvestri e Luca Maspoli, seguiti da altri otto concorrenti.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi