Tiberio Bettini ci riprova nella “sua” Reggello

0
Download PDF

Il pilota locale torna a correre sulle strade di casa con la Renault Clio S1600 e con al fianco un nuovo copilota, il pisano Marco Lupi, cercando il primato tra le due ruote motrici oltre al riscatto della sfortuna della passata edizione.

REGGELLO (Firenze), 05 giugno 2018 – Torna al volante di una macchina da corsa dopo una lunga pausa, che dura dallo scorso settembre, il reggellese Tiberio Bettini, impegnato questo fine settimana nella gara “di casa”, l’11° Rally di Reggello – Città di Firenze, valido per la Coppa Italia e per il Campionato Regionale Toscano Aci Sport.

Portacolori del Moto Club Spark Reggello, Bettini avrà di nuovo a disposizione la Renault Clio S1600, della Pool Racing, stessa vettura e stessa squadra del 2017, sulla quale sarà affiancato da un nuovo copilota, il pisano Marco Lupi, che vanta esperienze importanti.

 

Per Bettini ci sarà un doppio obiettivo, nelle strade di casa, quello del riscatto dopo la sfortuna sofferta nella passata edizione, quando si ritirò per problemi tecnici, oltre a quello di primeggiare tra le vetture a due ruote motrici, in una sfida che si annuncia avvincente.

 

“Finalmente si riaccende il motore – commenta Bettini – dopo nove mesi si torna ad assaporare il gusto delle sfide. Sfide che quest’anno saranno certamente più tirate, visto il plateau di partenti che abbiamo a Reggello. Sarà una gara spettacolare, nella quale cercheremo, con il mio nuovo copilota Marco Lupi, i vertici tra le vetture a due ruote motrici, oltre che, personalmente, il riscatto dal ritiro dello scorso anno. Credo che sarà comunque una sfida anche difficile, visto il valore degli avversari e considerando anche il fatto che sono fermo da molto tempo. Ma ci proveremo!”.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi