Trasferta fruttuosa per la Squadra Corse Città di Pisa al Trofeo Maremma dove il sodalizio pisano ha colto la quarta piazza tra le oltre venti scuderie classificate

0
Download PDF

Due equipaggi del sodalizio pisano a podio ed il giovane navigatore Valerio Favali nei top ten dell’assoluta a fianco di Della Maggiora su Skoda Fabia R5.

Pisa,  28 ottobre 2020. Un fine settimana intenso per la Squadra Corse Città di Pisa che ha ottenuto, dopo la seconda piazza tra le scuderie al Rally di Casciana Terme, la quarta posizione al recente Trofeo Maremma dove sono risultate classificate ben ventitre scuderie.

Buoni risultati infatti sono stati ottenuti a partire da Valerio Favali, giovane navigatore del sodalizio pisano che a fianco di Pierluigi Della Maggiora su Skoda Fabia R5 è rientrato nei top ten della classifica assoluta e sempre costantemente nelle zone alte della classifica.

Terza posizione di classe invece per Lorenzo Ticciati per l’occasione navigato dall’esperto Franco Nannetti che ha utilizzato per la prima volta una MG ZR 105 con cui ha affrontato le nove prove speciali della gara per fare esperienza in un fondo stradale impegnativo come quello maremmano.

In evidenza anche il giovane Matteo Fichi che, con l’usuale Peugeot 106 Rallye ed affiancato alle note per la prima volta da Sara Vestrucci, ha colto la terza piazza tra gli under 25.

Infine Luca Del Testa e Mattea Modenini, ancora una volta su Fiat Seicento Sporting, hanno ottenuto la sesta piazza di classe oltre che quarantanovesima assoluta..

Ritiro invece per il duo Tonetti-Salvucci che, nelle autostoriche, ha dovuto abbandonare la gara a due prove dalla conclusione per una rottura meccanica della loro A112 Abarth.

 

Il Trofeo Maremma ha così decretato le classifiche finali del Trofeo Rally Toscano edizione 2020 che ha, alla fine visto, numerosi conduttori della Squadra Corse Città di Pisa in zona podio a partire da Gianluca Marchi secondo nella classe N1 e il duo Carmignani-Fontana  terzo nella stessa classe. Mentre Franco Nannetti é vincitore della classe R1 a fianco di Gherardi ed il duo Del Testa-Modenini invece è terzo nella numerosa classe A0, infine Matteo Fichi è terzo nell’Under 25.

 

Prossimo appuntamento sarà il Trofeo Ac Como in programma il 6/7 novembre la finale unica nazionale Rally Cup Italia dove prenderanno parte sia Gianluca Marchi con la sua MG ZR 105 che Franco Nannetti a dettare le note e Gianandrea Gherardi su Suzuki Swift.

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.