Trofeo A112 Abarth: in quattordici a Cremona

0
Download PDF

Deciso balzo in avanti degli iscritti che con 14 unità al via segna il record di partecipazioni dei Trofeisti alla classica cremonese! Pronostico più incerto che mai

Trofeo_A112_trofeo_A112_provv (Custom)CREMONA – Tocca al Circuito di Cremona iniziare la seconda tranche di gare del Trofeo A112 Abarth 2015 che si sta dimostrando una volta di più vivace e combattuto. Dopo le edizioni 2013 e 2014 che hanno contato i partenti a Cremona con una sola cifra, per il 2015 sono ben quattordici gli equipaggi iscritti, quota mai raggiunta prima dalla gara lombarda.

Pennisi_Rossi_Trofeo_cremona (Custom)Ad aprire le danze saranno gli attuali capoclassifica Maurizio Cochis e Milva Manganone che cercheranno sicuramente di portare a tre il numero di vittorie dopo i successi di Arezzo e Biella; dovranno però vedersela una volta di più con Lisa Meggiarin e Silvia Gallotti, in costante crescita e in cerca della prima vittoria e già in evidenza nel 2013 sulle veloci speciali dell’Appennino Parmense. Di certo non staranno a guardare Massimo Gallione e Pier Carlo Morino che a Biella hanno confermato di esser pronti a salire sul gradino più alto del podio dopo i due secondi posti fin qui ottenuti. Non mancheranno al via nemmeno i due “Under 28” trentini: Matteo Armellini ed Alessandro Nerobutto, il primo in coppia con Luca Mengon, il secondo con la cugina Francesca, entrambi pronti a dare battaglia e a proporsi per le posizioni di vertice puntando a quella vittoria per la quale sono oramai entrambi “maturi”. Il quintetto di pretendenti dovrà però fare i conti con quel Luca Cordioli che proprio a Cremona iscrisse il suo nome nell’albo d’oro e che anche in quest’occasione, navigato da Alessandro Sponda, si propone nell’annunciata bagarre per la vittoria.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.