Un nuovo alfiere per MM Motorsport nel CRZ 6

0
Download PDF

La struttura di Porcari accoglie tra i propri piloti Giorgio Sgadò, che assieme a Gabriele De Angeli disputerà la Coppa Rally di Zona 6 al volante della Peugeot 207 S2000 e “griffato” Maranello Corse

Porcari (LU), 28 febbraio 2020 – La monotonia, si sa, non è di casa nella sede di MM Motorsport, che sta pian piano definendo tutti i programmi sportivi stagionali, mettendo in campo anche diverse novità.

Una di queste è rappresentata dalla partecipazione, a bordo della Peugeot 207 S2000, alla Coppa Rally di Zona 6 di Giorgio Sgadò, che farà coppia con Gabriele De Angeli. L’esperto pilota massese, che da quest’anno correrà con i colori di Maranello Corse, inizierà così la collaborazione con il team di Porcari, e la prima occasione per indossare tuta e casco, e confrontarsi con gli avversari, sarà il Rally Il Ciocco, nella versione “regionale”. La stagione di Sgadò proseguirà poi con la partecipazione a tutte le altre gare del CRZ 6, eccezion fatta per il Rallye Elba.

Dichiarazione di Manuela Martinelli: “Ci fa piacere accogliere nel nostro team Giorgio Sgadò, un pilota dalla grande esperienza, che assieme a Gabriele De Angeli forma un equipaggio affiatato e di sicuro affidamento. Il fatto che ci abbia scelti è un’indubbia fonte di orgoglio, e certamente potrà mettersi in luce con la nostra Peugeot 207 S2000, una vettura che, seppur non più recentissima, può ancora regalare soddisfazioni assolute.”

Il format della Coppa Rally di Zona 6, ovvero relativa alla Toscana, prevede la disputa di 6 gare: si parte dal 39° Rally Il Ciocco, a coefficiente 2 nella versione intera (valida per il Campionato Italiano) o 1,5 per quella regionale (a chilometraggio ridotto), per proseguire con il 53° Rallye Elba, valido anche per il CIWRC, il 38° Rally degli Abeti e dell’Abetone, il 55° Coppa Città di Lucca, il 13° Rally di Reggello-Città di Firenze, unica gara a coefficiente 1 (le altre valgono 1,5) ed il 41° Rally Città di Pistoia, con finale unica nazionale il 39° Trofeo ACI Como, a cui accederanno i vincitori di classe di tutte le zone in cui è stata suddivisa l’Italia.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.