Un Piemonte piccolo piccolo per Tesio-Beltramo

0
Download PDF

L’avventura dei portacolori della Meteco Corse si ferma già nella prima prova per uscita di strada

DOGLIANI (CN) – È durato all’incirca cinque chilometri il Rally del Piemonte per l’equipaggio carmagnolese Federico Tesio-Dario Beltramo. I portacolori della Meteco Corse, infatti, hanno dovuto abbandonare già nel corso della prima prova, la Ciglié che apriva le danze, per un’uscita di strada.

Nella parte in discesa, verso il fine prova, la nostra Panda ci è scappata e non siamo riusciti a controllarla” commenta sconsolato Federico Tesio al rientro in parco assistenza. “Ha puntato dritto verso il terrapieno interno picchiando duro. A quel punto non abbiamo avuto altra scelta. Ci siamo tolti dalla posizione pericolosa, portando la vettura in zona di sicurezza per costatare i danni. Con il radiatore rotto e una ruota fuori quadro non era il caso di andare avanti”.

Un vero peccato, perché i due carmagnolesi, per la seconda volta insieme, erano reduci dalla bella prestazione ottenuta a Dogliani lo scorso anno quando avevano chiuso in 24esima posizione assoluta, primi di Classe A5.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy