Un “Pistoia” di alto livello per Pavel Group: Panzani centra il tris in Renault, i fratelli Lenzi in grande evidenza

0
Download PDF

Il grande fermento e la tanta attesa della vigilia si sono tradotti in una grande prestazione di squadra.

7 ottobre 2019. Presenza importante e risultati altrettanto tali, per  Pavel Group, al 40° Rally Città di Pistoia,  lo scorso fine settimana, ultima prova della Coppa Rally di VI Zona, valida anche per il Trofeo Rally Toscano.

In collaborazione con Jolly Racing Team, la compagine di Serravalle Pistoiese era al via con cinque portacolori, dei quali quattro all’arrivo con risultati di vertice, a partire da Luca Panzani/Federico Grilli, i quali, con la Clio R3, hanno incamerato un nuovo alloro, il terzo, nel Trofeo Renault, dopo quelli di “Abeti” e “Lucca”. Erano otto anni, che Panzani e Grilli non partecipavano alla gara di Pistoia, ed il ritorno ha dunque coinciso con un successo, ottimo viatico per il gran finale Renault di Como a fine mese. Panzani e Grilli hanno chiuso a ridosso della top ten, tredicesimi assoluti, primi anche tra le due ruote motrici a conferma di un alto livello competitivo.

Nella classifica provvisoria del monomarca francese, invece, dopo la gara di Lucca, Panzani e Grilli sono al secondo posto avendo ridotto al minimo lo scarto del leader Fanucchi, che ha all’attivo una gara in più, quella del Ciocco a marzo scorso, ed a Pistoia giunto alle spalle.

Ma i riflettori di prima scena erano puntati anche sui fratelli Andrea e Simone Lenzi. La notizia tra quelle più “appetibili” del rally pistoiese era quella del debutto di Andrea, in coppia con Iuri Rosignoli, su una Skoda Fabia R5, esemplare della veneta Delta Rally, con la quale hanno chiuso in nona posizione assoluta, con una prestazione in progressione. Hanno corso con la testa, pensando a vedere l’arrivo e trovare una nuova soddisfazione.  Grande performance ottenuta anche dal fratello  Simone, di nuovo al volante della Mitsubishi Lancer Evolution Gruppo N, affiancato dal fido Tony Cerone. Per loro una gara di grande effetto, culminata con la vittoria del Gruppo N ed una 11^ posizione finale, non troppo lontano dalle più potenti vetture di categoria R5. Una conferma, quindi del grande feeling con la gara e con la vettura.

Anche l’attesa per rivedere all’opera Massimiliano Danesi, con una Renault Clio Rs Gruppo N, ha dato soddisfazione, con la conquista di un notevole secondo posto di classe N3. Affiancato da Sarti, il driver di Marliana ha dunque regolato il classico “conto in sospeso”, con la gara di Pistoia, che nelle ultime due edizioni non gli aveva mai fatto vedere l’arrivo.

Sfortuna, invece, per Federico Summa, con alle note Emanuele Dimare, alla loro prima gara con la Renault Clio R3. L’avventura è durata solo quattro prove, per poi ritirarsi a causa di un incidente durante la quarta prova speciale.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy