Valter Toso “cellera” nelle schegge Kaleidosweb al Rally del Tartufo

0
Download PDF

Omodé__Tartufo_Toso_DSC_1684 (Custom)ASTI – “Cellera Papi”. È uno dei tanti inviti che i tifosi hanno lasciato scritti sulle lamiere delle vetture (ma sono ancora di lamiera le macchine da rally?) protagoniste del 28° Rally del Tartufo. I figli di Luca Arione hanno ribadito questo invito al loro padre ed il vignaiolo di Santo Stefano Belbo non se l’è fatto ripetere e con la Peugeot 208 S2000 di Balbosca è arrivato subito a ridosso del podio, monopolizzato dalle vetture di Gruppo R (ormai più performanti delle “vecchie” S2000) ed ha vinto classe e Gruppo.

Ronzano__Tartufo_Toso_DSC_2376 (Custom)È una delle tante immagini che il reporter di Kaleidosweb Valter Toso ha colto in questa movimentata edizione del Rally del Tartufo che si è svolto domenica scorsa ad Asti e dintorni. Assieme alle immagini di piloti che hanno scalato terrapieni in quel di Vaglierano, che hanno volato sul dosso di Portacomaro, che hannpo ballato su tre ruote in ogni inversione èpossibile ed immaginabile, traversi al limite delle leggi della fisica pensando alla rigidità delle sospensioni delle vetture e la capacità di aderenza delle gomme. Insomma una bella sequenza di situazioni più che movimentate che dimostrano, se ce ne fosse bisogvno, che rally è bellezza e spettacolo, emozione ed adrenalina. Grazie Valter per le splendide immagini che compongono questa spettacolare rassegna schegge di Kaleidosweb.

La galleria fotografica di Valter Toso nelle schegge Kaleidosweb al Rally del Tartufo

 

 

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.