Vicina al traguardo e vicina a casa: la nuova BMW Serie 4 Coupé

0
Download PDF
  • La Serie 4 Coupé entra nella fase finale dei test dinamici.
  • Terminato il processo di sviluppo pre-produzione su circuito e in strutture di prova della nuova versione della Coupé a due porte.
  • Gli ultimi accorgimenti vengono ora effettuati su strade extraurbane e sulle autostrade che circondano il Centro di ricerca e innovazione del BMW Group a Monaco.
  • Il concetto generale e il set-up del telaio conferiscono al nuovo modello prestazioni sportive accattivanti.

Monaco. Il piacere di guida sportivo nel segmento delle vetture di medie dimensioni viene ridefinito e sarà presto disponibile nella nuova BMW Serie 4 Coupé. A seguito di una serie di test nella fase di processo di sviluppo preparatorio alla produzione in serie, l’ultima versione del modello a due porte si sta avviando alla fase finale dei test dinamici.

Dopo aver affinato la qualità di guida presso il centro di collaudo invernale di Arjeplog, in Svezia, presso il centro di collaudo del BMW Group a Miramas in Francia, sul circuito Nordschleife del Nürburgring e su varie altre piste, i prototipi stanno tornando alla base: gli ingegneri daranno ora gli ultimi ritocchi alla tecnologia del telaio della nuova BMW Serie 4 Coupé sulle autostrade e sulle strade extraurbane intorno al Centro di ricerca e innovazione del BMW Group a Monaco.

Come il concetto e il design generale del veicolo, la tecnologia del telaio della Coupé Serie 4 è più che mai uno sviluppo indipendente. Le proporzioni, le proprietà aerodinamiche e la distribuzione dei pesi dell’auto a due porte offrono la base ideale per un allestimento del telaio incentrato infallibilmente su prestazioni dinamiche esaltanti. Un confronto diretto con la nuova BMW Serie 3 Berlina evidenzia in modo particolarmente chiaro il profilo unico del nuovo modello. L’impressionante coefficiente di resistenza della berlina, ad esempio, è ulteriormente ridotto di 0,015. Inoltre, la nuova BMW Serie 4 Coupé è più bassa di 57 millimetri rispetto alla sua controparte a quattro porte e al suo baricentro è di conseguenza 21 millimetri più vicino alla strada.

Tutto ciò si combina con un maggior camber negativo alle ruote anteriori e una carreggiata posteriore più larga di 23 millimetri per affinare significativamente le caratteristiche di guida della vettura.

La berlina sportiva vanta già un dinamismo straordinario, ma la nuova BMW Serie 4 Coupé aumenta ulteriormente l’agilità e l’accelerazione laterale di un margine considerevole.

Il team di sviluppo della nuova BMW Serie 4 Coupé ha anche adottato un approccio specifico per integrare la tecnologia del telaio e collegare le sospensioni alla carrozzeria. I frutti delle loro fatiche posizioneranno il nuovo modello a due porte direttamente al vertice del suo segmento in termini di sportività ed esperienza di guida. Allo stesso tempo, la configurazione dell’assale anteriore a doppio snodo e del posteriore a cinque bracci indica che il raggiungimento delle prestazioni dinamiche non è a scapito di un comfort eccellente nell’utilizzo quotidiano e nei lunghi viaggi.

Gli ammortizzatori che hanno fatto il loro debutto nella nuova BMW Serie 3 Berlina e offrono un controllo di smorzamento progressivo e variabile in funzione della corsa della molla, sono stati messi a punto per una guida ancora più sportiva. I montanti frontali specifici e un pannello aggiuntivo sulla paratia frangifiamme ottimizzano la precisione e la risposta dello sterzo, mentre sono stati aggiunti elementi di rinforzo attorno all’assale posteriore per aumentare la rigidità per una migliore stabilità in rettilineo e accelerazione laterale.

La gamma di modelli mostra l’impegno costante della nuova BMW Serie 4 Coupé nei confronti della dinamica di guida ai vertici della categoria. La gamma sarà ora guidata dalla nuova BMW M440i xDrive Coupé. Alimentato da un potente motore a sei cilindri in linea che eroga una potenza massima di 275 kW/374 CV, adatterà anche una tecnologia Mild Hybrid a 48 V, con un generatore di avviamento a 48 V e una seconda batteria impiegata per supportare il carico del motore e agire all’unisono con esso. Oltre a una maggiore efficienza, il vantaggio principale risiede nell’erogazione di potenza più incisiva quando il conducente preme deciso sull’acceleratore. Gli ulteriori 8 kW/11 CV generati dall’effetto boost elettrico sostengono accelerazioni e riprese. La straordinaria potenza erogata dal motore, il concetto di veicolo indipendente e la configurazione specifica della tecnologia del telaio si combinano per dotare la BMW M440i xDrive Coupé di eccezionali credenziali prestazionali.

Sfruttando l’esperienza in pista di BMW M GmbH, i vari elementi sono stati uniti in un pacchetto complessivo di agilità, precisione e equilibrio supremi.

La potenza generata dal motore della nuova BMW M440i xDrive Coupé viene scaricata a terra da una trasmissione Steptronic Sport a otto velocità e il sistema di trazione integrale intelligente dell’auto. Il differenziale M Sport è garantisce che la potenza motrice venga sfruttata in modo ottimale in situazioni di guida impegnative. L’effetto di bloccaggio generato da un motorino elettrico limita la differenza di velocità di rotazione tra la ruota posteriore interna ed esterna in curva, migliorando così la trazione e la stabilità di guida, consentendo al guidatore di percorrere le curve con notevole dinamicità. L’elastocinematica del telaio, i potenti freni M Sport e i cerchi in lega M da 18 pollici con pneumatici differenziati sono anche fattori che contribuiscono alla dinamica della nuova BMW M440i xDrive Coupé.

La fase finale di test sul terreno di casa consentirà agli ingegneri di seguire rapidamente gli ultimi accorgimenti nel processo di messa a punto presso il Centro di ricerca e innovazione. L’obiettivo è garantire che le caratteristiche dinamiche delle prestazioni della nuova BMW Serie 4 Coupé realizzate su circuiti di gara possano essere sperimentate anche in normali condizioni di guida su strade pubbliche. Sia che si sfrecci lungo le tortuose strade intorno a Monaco sia che si passi dal traffico urbano a quello autostradale, la nuova BMW M440i xDrive Coupé incarna in modo inequivocabile la sportività del design e del telaio, il set-up dello sterzo, dei freni e della trazione integrale, il feedback preciso degli ammortizzatori e gli interventi precisi dei sistemi di controllo del telaio che, insieme, offrono piacere di guida da brividi e delizia, giorno dopo giorno.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.