Vittoria al San Martino per Balletti Motorsport

0
Download PDF

La Porsche 911 RSR affidata a Paolo e Giulio Nodari si aggiudica il Rallye San Martino Historique, al termine di una gara avvincente Nel prossimo fine settimana 5 vetture alla Bologna-Raticosa e una sesta al Rally  Città di Torino

Nizza Monferrato (AT), 7 settembre 2020  – Era uno dei successi che mancava nel ricco palmarès della Balletti Motorsport quello al Rallye San Martino di Castrozza, gara il cui nome racconta la storia dei rallies. A colmare il vuoto ci hanno pensato sabato scorso, 5 settembre, Paolo e Giulio Nodari che hanno portato alla vittoria la Porsche 911 RSR Gruppo 4 del 2° Raggruppamento, affidata loro per la prima volta. Il duo vicentino ha condotto una gara perfetta issandosi dapprima in seconda posizione che hanno mantenuto per tre prove, portandosi poi al comando nella penultima con soli 0″9 di vantaggio. Tutta la gara si giocava negli ultimi sette chilometri della “Gobbera”, con Nodari che acquisiva altri 7 decimi di vantaggio su Nerobutto e la certezza della vittoria assoluta.

Il giorno dopo, domenica, sul circuito di Vallelunga si è corsa la “300 Chilometri” gara nella quale ha esordito la nuova Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Andrea Cabianca e Maurizio Fratti. Dopo una buona sessione di prove e una convincente prima parte di gara nelle quali si è evidenziato l’ottimo potenziale del mezzo, il duo è stato costretto al ritiro a una ventina di giri dal termine per un problema causato da un fuorigiri.

 

Ora l’attenzione si rivolge al prossimo fine settimana con due impegni a calendario: il Rally Città di Torino e la Cronoscala Bologna – Raticosa.

Nel rally valevole per il Trofeo di Zona, sarà al via la Porsche 911 vincente a San Martino, affidata per l’occasione a Luca Prina Mello e Simone Bottega.

A Bologna, nell’importante appuntamento che darà il via al Campionato Italiano Velocità in Salita, sono iscritte ben cinque vetture curate dalla Balletti Motorsport. C’è grande attesa per il debutto delle due nuove Porsche Gruppo 5 “Silhouette” in versione aspirata, che saranno portate in gara da Andrea Baroni e Sergio Galletti. Altre due coupè di Stoccarda, in versione RSR Gruppo 4, vedranno al via Matteo Adragna ed Umberto Pizzato, mentre per Massimo Perotto ci sarà nuovamente la BMW M3 per affrontare la prima gara stagionale.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.