Winners Rally Team ad alta quota fra San Martino di Castrozza e Valtellina  

0
Download PDF

TORINO, 11 settembre – Doppio impegno alpino per Winners Rally Team che nel prossimo fine settimana vedrà i suoi alfieri affrontare le prove speciali delle Alpi Trentine e Lombarde.

Saranno due gli equipaggi targati Winners Rally Team presenti al via del Rallye San Martino di Castrozza e Primiero. Il primo a scendere venerdì la pedana della cittadina dolomitica sarà formato da Jordan Brocchi che avrà per la prima volta al suo fianco la ventunenne Sofia D’Ambrosio. Per Brocchi e la sua Škoda Fabia R5 sarà la quinta gara stagionale nel Campionato Italiano Rally WRC, prima volta nella gara trentina.

Gara conclusiva di Suzuki Rally Cup WRC con il portacolori di Winners Rally Team Nicola Schileo, impegnato a conquistare un posto sul podio del monomarca della Casa di Hamamatsu, spremendo a fondo la sua Suzuki Swift 1.0 Boostjet insieme al suo navigatore Gianguido Furnari.

Il Rally San Martino di Castrozza e Primiero 2019 richiama i concorrenti venerdì 13 settembre a Fiera di Primiero dalle 9.00 alle 13.30 per le verifiche sportive e tecniche, mentre dalle 1.00 alle 15.30 si svolgerà lo Shake Down sul Passo Gobbera. La sera stessa il rally prenderà il via da San Martino di Castrozza alle ore 19.45, per concludersi il giorno dopo, sabato 14 settembre alle ore 18.27 dopo aver percorso 353,78 km di cui 115,65 in prova speciale, a cominciare dalla prova spettacolo di venerdì sera a San Martino di Castrozza.

 

Spostandosi verso Ovest altri due equipaggi Winners Rally Team saranno impegnati nelle prove speciali della seconda edizione del Rally Coppa Valtellina Historic 2019. Secondi a scattare dalla pedana di partenza saranno Paolo e Aurelio Corbellini desiderosi di riscattare con la Ford Sierra RS Cosworth la delusione per il ritiro del Rally Lana. Sei minuti dopo saranno in pedana con la loro Lancia Fulvia Coupé Gruppo 4 Alfredo Formosa e Simona Gazzo, anche loro alla ricerca del riscatto dopo il ritiro al Lana Storico, che aveva fatto seguito al successo di categoria al Valli Vesimesi Storico.

Il Rally Coppa Valtellina Storico aprirà i battenti sabato 14 settembre con le verifiche sportive e tecniche dalle ore 8.30 alle 13.00 a Sondrio, cui farà seguito lo Shake Down in località Albosaggia dalle ore 9.30 alle 13.00. La partenza verrà data dalla pedana di Piazzale Bertacchi di Sondrio alle ore 15.01 di sabato, mentre l’arrivo sarà alle ore 16.58 di domenica 14 settembre, sempre in Piazzale Bertacchi, dopo che i concorrenti avranno percorso 282,50 km di cui 77,60 cronometrati suddivisi in otto prove speciali (due sabato e sei domenica).

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy