Winners Rally Team naviga fra le isole: torna all’Isola d’Elba e approda nella Valle del Sosio

0
Download PDF

I mari di Toscana e Sicilia circondano le gare che nel prossimo fine settimana vedranno protagonisti tre equipaggi della scuderia torinese.

PORTOFERRAIO (LI) 6 ottobre – Sono passate appena tre settimane e le auto da rally tornano sull’isola d’Elba per affrontare il terzo e penultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally WRC. Winners Rally Team sarà presente alla gara napoleonica con due equipaggi. Non poteva certo mancare al rally di casa l’isolano Francesco Bettini, affiancato da Luca Acri, che dopo aver conquistato il quinto posto assoluto e vinto la propria classe nello storico di settembre con una Porsche 911, affronterà le prove “moderne” dell’isola tirrenica con una Škoda Fabia R5 cercando di migliorare il sesto posto assoluto conquistato nel 2019. Ritorno in gara dopo il Rally di Alba per Nicolas Parolaro, che ha richiamato al suo fianco Silvia Mazzetti, con la quale aveva disputato la scorsa stagione, al via con la Ford Fiesta R1. Sia per Nicolas Parolaro, sia per Susanna Mazzetti questa è la prima esperienza al Rally Elba.

Percorrendo tutto il Mar Tirreno, Winners Rally Team arriva a Chiusa Sclafani, in provincia di Palermo, dove i colori della scuderia torinese saranno difesi da Antonino Pizzo e Saro Ciolino, all’esordio con la Clio RS di Classe N3, alla loro seconda esperienza nella Valle del Sosio, dopo l’ottimo risultato conquistato nella scorsa edizione quando chiusero 17esimi assoluti e primi di Classe N2 con la loro Peugeot 106 Rallye

Il 53° Rally Elba, valido per il Campionato Italiano Rally WRC, entrerà nel vivo venerdì 9 ottobre dalle ore 8.00 alle 13.00 con le verifiche tecniche presso il parco assistenza di Portoferraio, cui farà seguito lo Shake Down di 2,74 km sulla strada del Volterraio dalle ore 9.00 alle 14.00. La gara scatterà alle ore 17.00 di venerdì 9 ottobre da Portoferraio per affrontare immediatamente il passaggio sulle tre classiche prove di Volterraio-Cavo, lunga ben 27,07 km, quindi Nisportino-Cavo, 14,19 km e infine la Volterraio, 5,69 km, prima di tornare a Portoferraio per il riposo notturno. Sabato 10 ottobre seconda parte di gara con le altre tre classiche prove dell’isola napoleonica, ovvero la Due Mari, 22,43 km seguita dalla Lavacchio-San Piero di 14,22 km e la conclusiva Monte Perone di 9,26 km, prima di tornare a Portoferraio alle 16.30 per i saluti finali. Il 53° Rally Elba misura 317,32 km di cui 92,86 cronometrati suddivisi in sei prove speciali.

La tredicesima edizione del Rally Valle del Sosio ha il suo cuore pulsante a Chiusa Sclafani (PA), dove i concorrenti convergeranno sabato 10 ottobre per le verifiche tecniche dalle ore 8.00 alle ore 11.00 nel parco assistenza presso la vicina cittadina di Burgio. A seguire, dalle 11.30 alle 16.00, sui 2,7 km della SS 188 si svolgerà lo Shake Down che concluderà la giornata di aprrtura. Domenica 11 ottobre la gara scatterà alle ore 8.00 per concludersi alle 18.30 dopo il doppio passaggio sulle tre prove speciali (per un totale di 61,74 km cronometrati) su un percorso totale di 226,05 km.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.