Winners Rally Team, “Rubinetto” aperto per Alain Cittadino e Luca Santi

0
Download PDF

La gara novarese, ultimo appuntamento del CRZ di Prima Zona è il trampolino di lancio verso la finale di Como per l’equipaggio saluzzese, attualmente in testa alla classifica di Classe N3. Foto Elio Magnano

SAN MAURIZIO D’OPAGLIO (NO), 28 ottobre – Ultima gara di Coppa Italia Rally di Zona (e non solo di Prima Zona, ma dell’intera penisola) il 27° Rally del Rubinetto rappresenta l’ultima spiaggia per arrivare alla finale di Como, che riunirà tutti i migliori equipaggi delle nove zone d’Italia.

Grandi speranze e ottime possibilità di accedere alla finale lariana per l’equipaggio portacolori Winners Rally Team, formato da Alain Cittadino e Luca Santi, che attualmente conduce la classifica della Classe N3 di Prima Zona grazie al successo nelle due gare stagionali cui ha partecipato, ovvero il Rally Alba e Rally Città di Torino, accumulando dieci punti di vantaggio sul più vicino inseguitore. Tanti ma non sufficienti a prendere con leggerezza la gara del Lago d’Orta. Al Rubinetto l’equipaggio saluzzese della Clio RS dovrà confrontarsi con altri 11 equipaggi di Classe N3 per assicurarsi il passaporto per Como della prossima settimana. Alain Cittadino e Luca Santi sono alla seconda esperienza al Rally del Rubinetto: lo scorso anno i due portacolori di Winners Rally Team hanno concluso vincendo la Classe N3 e chiudendo al 29° posto assoluto.

I concorrenti del Rally Rubinetto sono convocati a partire dalle ore 9.30 di venerdì 30 ottobre per le verifiche tecniche che si protrarranno fino alle ore 14.30 presso la direzione gara di San Maurizio d’Opaglio. Sempre venerdì, dalle 14.00 alle 17.00 si svolgerà lo Shake Down a Valduggia (VC). Sabato 31 ottobre la gara scatterà alle ore 7.31 da San Maurizio d’Opaglio e si concluderà alle 19.25 a Borgosesia dopo un triplo passaggio sulle prove speciali Città di Borgosesia (7,50 km) e la classica Mottarone (9.20 km) per un totale di 50,10 km cronometrati su un percorso di 316,18 km.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.