Winners Rally Team, unisce il Piemonte alla Maremma e fa quattro salti a Maggiora  

0
Download PDF

TORINO, 17 ottobre – Triplo appuntamento nel fine settimana per la scuderia torinese Winners Rally Team impegnata in due classiche del rallismo nazionale e nella gara di Campionato Italiano RX sulla pista di Maggiora.

Saranno quattro gli equipaggi impegnati nella quinta edizione del Rally del Piemonte, in programma fra sabato 19 e domenica 20 con centro a Mondovì. Avrà il numero 38 sulle fiancate, anche se è il vincitore della scorsa edizione Matteo Giordano, affiancato come sempre dalla moglie Manuela Siragusa che affronteranno la gara con una Citroën Saxo Kit curata da FR New Motors, vettura con la quale il pilota cuneese ha chiuso quarto assoluto, vincendo ovviamente la classe, al Vigneti Monferrini della primavera scorsa. Giordano è il pilota più blasonato in assoluto del Rally del Piemonte, avendo partecipato a tutte le precedenti quattro edizioni della gara monregalese, salendo sempre sul podio, vincendo l’edizione 2018.

I coniugi cuneesi non saranno i soli a mostrare gli artigli nella gara del basso cuneese. In Classe R2B con il numero 25 scatteranno Andrea Baudino-Simona Ferrero, Peugeot 208 VTI, alla loro prima esperienza monregalese e terza gara stagionale. Sfida porta a porta in Classe A5, dove a un minuto di distanza scatteranno Igor Rosano-Maurizio Rotundo, Peugeot 106 numero 49, alla loro seconda gara stagionale dopo un soddisfacente Valli Cuneesi concluso al secondo posto di categoria, che dovranno vedersela con Denis Cittadino-Christian Favaro, al via con il numero 50 sulle fiancate della loro Panda.

Il 5° Rally del Piemonte sveglierà presto i concorrenti sabato mattina 19 novembre, chiamati alle verifiche sportive e tecniche dalle 7.30 alle 11.30 a Mondovì, e dalle 9.00 alle 12.00 allo Shake Down sulla prova di Cigliè. Cronometri attivi dalle ore 13.31 per affrontare il doppio passaggio sulla speciale di Cigliè, prima di tornare a Mondovì per il riposo notturno. Domenica 20 ottobre si riparte alle ore 8.00 per andare a sfidare i cronometri nel triplo passaggio sulle prove di Ceva e Niella Tanaro, con arrivo alle 17.30 in Corso Statuto a Mondovì, cuore del capoluogo monregalese. Il Rally del Piemonte si sviluppa su 323.35 km di percorso, tutti su asfalto, con 75.32 di speciali, suddivisi in otto prove.

Quasi contemporaneamente si corre in Toscana, dove è in programma la 43esima edizione del Trofeo Maremma che avrà per protagonista il portacolori di Winners Rally Team Matteo Ricaldone, affiancato dall’alessandrino Fabio Ceschino che sarà il primo a scendere la pedana di partenza di Follonica con la sua Škoda Fabia R5. La gara toscana inizierà con le verifiche sportive e tecniche a Grosseto dalle ore 10.00 alle 14.30 per spostarsi sulle speciale di Gavorrano per lo Shake Down dalle 13.00 alle 16.30. Partenza alle ore 19.01 in Piazza XXV Aprile a Follonica dove i concorrenti faranno ritorno domenica 20 ottobre alle ore 17.52 dopo aver precorso 367,03 chilometri, di cui 83,46 cronometrati suddivisi in nove prove speciali.

 

Ritornando in Piemonte Winners Rally Team sarà impegnato con il rallista Riccardo Canzian che si cimenta sulla pista Pragiarolo di Maggiora con il suo Speed Car Xtrem nella gara di Campionato Italiano RX, in un fine settimana che vedrà al via anche i protagonisti del Campionato Centro Europa e Campionato Austriaco di specialità.

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy