X Race Sport cala una cinquina al “Castelli Piacentini”

0
Download PDF

Un altro impegno importante per la scuderia nel primo week-end di ottobre, con molti argomenti proposti. Foto Leonardo D’Angelo

 4 ottobre 2018 – XRACE SPORT non ha soste. Dopo la proficua trasferta in Molise sfociata con risultati da podio, questo fine settimana il sodalizio sarà impegnato in terra di Piacenza, per la prima edizione del Rally Castelli Piacentini, nella Valtidone, dove verranno schierati cinque equipaggi, tutti degli di attenzione, perché hanno argomenti importanti da proporre in gara.

Riflettori puntati su Simone Giuseppe (nella foto di Leonardo D’Angelo) e Simone Biase con la Renault Clio S1600. Tra l’altro, il pilota, si è esaltato lo scorso fine settimana in Molise conquistando un notevole sesto posto assoluto, per cui sarà motivato al massimo a voler dare continuità al momento positivo che sta attraversando. Come vorranno fare pure Matteo Lusoli – Fabio Cangini e la loro Renault Clio Williams, pronti a piazzarsi ai vertici anche dell’assoluta, oltre che in classe di appartenenza. Sarà poi da seguire con grande interesse l’esordio di Mirko Bigogna e Matteo Cavicchi, i quali saliranno su una  Fiat 600 gruppo A, così come motivo di interesse sarà la gara di Jacopo Volpini – Paolo Cassarini, seconda gara per il driver dopo lo sfortunato Rally RAAB di luglio, terminato anzitempo per un guasto meccanico. Ci riproveranno con una Fiat Seicento gruppo A.

Si accenderanno poi i riflettori su Luca Rocca e Alessandro Forni, i quali saranno della partita con una inusuale BMW 318 2.0 di categoria Racing Start, vettura praticamente di serie. In questo caso l’interesse sarà davvero tanto sia sotto l’aspetto tecnico che anche sportivo, essendo la vettura molto potente per quanto abbia la minima preparazione consentita.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy