15° Ronde del Canavese. Marco Signor: “una gara test, ma se arriva anche la vittoria è ancor più bella”

Il trentatreenne di Caerano San Marco scalda i muscoli in vista del Ciocco. Ma, visto che si presenta l’occasione, dà la zampata finale e conquista il suo 23esimo successo. Di Tommaso M. Valinotti. Immagini Foto Magnano e Tommaso M. Valinotti

RIVAROLO (TO), 28 febbraio – Doveva essere un test, ma alla fine è emerso lo spirito del combattente che punta sempre al miglior risultato possibile. Marco Signor, pilota di Caerano San Marco (TV) ottiene cosi la sua 23esima vittoria assoluta e si prepara ad affrontare la stagione nel migliore dei modi. “Dopo nove stagioni, lo scorso anno ho deciso di tornare nel CIR, per riprendere confidenza nelle prove speciali e quest’anno fare bene” commenta il 33enne veneto, festeggiato all’arrivo dal padre Dario. “Era fondamentalmente una gara test per approfondire la conoscenza della vettura e con le Michelin. Nell’ultima prova ho usato le Michelin 20 e ho attaccato a fondo, ormai il lavoro di studio era stato fatto e potevo puntare a un gran bel tempo”. E così è stato.