35° Rally Piancavallo, si vince prima a tavola

Il marchio “Io sono Fvg” protagonista assoluto alla vigilia della gara Super sfida ai fornelli tra Prosdocimo e Bravi da Gelindo dei Magredi. Foto Rally Piancavallo 2021, autore PHOTOZINI

Martedì 10 maggio 2022_ Cose mai viste al 35° Rally Piancavallo. Il weekend di gara si aprirà in modo del tutto insolito con un evento straordinario per promuovere il marchio “Io sono Friuli Venezia Giulia”. Venerdì prossimo alle 21, nell’incantevole cornice di Gelindo dei Magredi a Vivaro, i piloti Alessandro Prosdocimo e Filippo Bravi, assieme ai rispettivi navigatori Marsha Zanet ed Enrico Bertoldi, si sfideranno ai fornelli cercando di dosare il gas come sono soliti fare con il pedale dell’acceleratore. Divertimento assicurato per i presenti e coraggio da leoni dei due equipaggi che ce la metteranno tutta per non sfigurare maneggiando padelle e mestoli, certo meno in confidenza fuori dall’abitacolo. Sotto l’occhio vigile di Gelindo e dei suoi assistenti dovranno preparare due piatti tipici regionali utilizzando solo ingredienti rigorosamente a marchio “Io sono Friuli Venezia Giulia”, così semplici e speciali, genuini e unici, provenienti da aziende che s’impegnato nella sostenibilità ambientale, economica e sociale. Serata dunque eccezionale miscelando lo sport con un pizzico di glamour per dare risalto e promuovere le eccellenze agroalimentari in un contesto particolare come il Rally Piancavallo, condito di presenze dall’estero oltre che da ogni parte d’Italia. Venerdì sera la corsa farà da sfondo ai sapori di un territorio che ha davvero tante preziose risorse da valorizzare.