38° Rally degli Abeti e Abetone: percorso rivisto ma legato alla tradizione

La gara della AS Abeti Racing torna dopo lo stop forzato del 2020 dovuto alla pandemia, con un percorso in ampia parte rivisto rispetto al passato ma rispettando comunque la “tradizione”. Sarà la terza prova del Coppa Rally di Zona, ha confermate le auto storiche per il TRZ e debutta la “regolarità sport”. Variata in parte anche la logistica, a causa delle normative anti-contagio, con la partenza e l’arrivo previsti a Campo Tizzoro, dove sarà ubicato il parco di assistenza. La gara non prevede presenza di pubblico, secondo il protocollo sanitario federale. Chiusura iscrizioni il 26 maggio.

San Marcello Pistoiese (Pistoia), 19 maggio 2021 – E’ nel pieno del periodo delle iscrizioni, il 38° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in calendario per il 5 e 6 giugno, terza prova della Coppa Rally di VI zona e valido anche per il Trofeo Rally di 3^ Zona per autostoriche nonché per il Trofeo Rally Toscano.

La gara della AS Abeti Racing, organizzata con la sempre significativa collaborazione dell’ACI Pistoia chiuderà le adesioni il 26 maggio e quest’anno più che mai si pone come un importante volano per l’economia turistica della Montagna Pistoiese.

Vi sarà la validità quale seconda prova del Campionato provinciale ACI Pistoia, è confermata la validità dell’R Italian Trophy per le vetture “moderne” e si segnala chequello delle auto storiche sarà l’ottavo anno, di presenza sulla Montagna Pistoiese, con il 2021 che avrà un sostegno in più, quello di prevedere una “terza” gara, riservata alla sempre più crescente disciplina della “regolarità” Sport.  Proprio con le “vecchiette”, sempre più ricche di interesse, scaturiranno importanti incentivi per coloro che parteciperanno alla prevista COPPA 127 (all’Abeti “Storico”), con 80,00 € di sconto sul premio netto dell’iscrizione e con 40 € sul premio netto dell’iscrizione per la COPPA REGOLARITA’ SPORT, entrambe iniziative promosse da Pro Energy Motorsport SSD.