69° Rallye Sanremo, via alle iscrizioni

Con l’apertura delle iscrizioni, in programma martedì 8 marzo, prende ufficialmente il via la triplice gara del Ponente Ligure che vedrà sfidarsi sulle prove speciali dell’entroterra i piloti protagonisti del Campionato Italiano Assoluto Rally-Sparco e quelli della Coppa Rally di Zona. E non solo loro. Sempre martedì 8 marzo porte aperte per le iscrizioni al 4° ECO Rally Sanremo, riservato alle vetture esclusivamente elettriche. Foto archivio Elio Magnano

SANREMO (IM), 6 marzo – Scatterà alle ore 8.00 di martedì 8 marzo l’apertura delle iscrizioni alla 69esima edizione del Rallye Sanremo, gara valida per il Campionato Italiano Assoluto Rally-Sparco, Campionato Italiano Rally Promozione, Campionato Italiano Rally Due Ruote Motrici (serie di cui è il secondo appuntamento), oltre che essere la prima prova del Campionato Italiano Junior, dedicato alle giovani promesse del rallismo nostrano.  Il 69° Rallye Sanremo è anche valido come prova di apertura della serie FIA dell’Alps European Rally Trophy oltre che secondo appuntamento per le coppe Suzuki Rally Cup, Peugeot 208 Rally Cup Top, challenge monomarca che renderanno ancora più interessante la sfida tricolore. I concorrenti dovranno inviare il modulo di iscrizione entro le ore 24. 00 di mercoledì 30 marzo.

Stessi orari e stessa modalità di iscrizione per il Sanremo Leggenda, giunto alla 14esima edizione, che accetterà le iscrizioni dei concorrenti dalle ore 8.00 di martedì 8 marzo alle ore 24 di mercoledì 30 marzo. La gara di sabato è valida per la Coppa Rally di Zona 2 (di cui è il secondo evento), per la Michelin Zone Rally Cup e per l’R Italian Trophy. Un giorno in più a disposizione per i concorrenti del 4° ECO Rallye Sanremo, gara valida per il Trofeo e.rally, riservata alle vetture ad alimentazione esclusivamente elettrica, con le iscrizioni che apriranno martedì 8 marzo e chiuderanno giovedì primo aprile.

Lo scorso anno andò così:

68° Rallye Sanremo: 1) Breen-Nagle (Hyundai i20 R5), in 58’25”6; 2) Crugnola-Ometto (Hyundai i20 R5), a 4”8; 3) Andolfi-Savoia (Škoda Fabia R5), a 12”8.

13° Sanremo Leggenda-22° Rally delle Palme: 1) Ferrarotti-Grimaldi (Škoda Fabia R5), 42’44”0; 2) Cortese-Verbicara (Škoda Fabia R5), a 1’21”4; 3) Porro-Cargnelutti (Škoda Fabia Rally2 evo), a 1’54”6.

Tutte le informazioni su tutte le gare del Rallye Sanremo sono reperibili sul sito www.rallyesanremo.com